SAN BENEDETTO PO – INCONTRO PUBBLICO CON LA GIONALISTA BARBARA SCHIAVULLI

di G.Baratti

Il Comune di San Benedetto Po in collaborazione con Alleanza Coop 3.0 e RadioBullets organizza martedì 19 aprile alle ore 20,30 nella sala consiliare un incontro con la giornalista inviata di guerra freelance Barbara Schiavulli che per l’occasione presenterà il suo nuovo libro dal titolo LA GUERRA DENTRO. Storie di conflitti.

A rendere più suggestiva l’atmosfera della serata, saranno gli studenti della locale Scuola di Musica che si esibiranno proponendo una serie di brani celebri e in sintonia con il tema proposto dagli organizzatori.

L’appuntamento è aperto a tutta la cittadinanza.

LA_GUERRA_DENTRO

Dei soldati italiani sappiamo quello che ci raccontano i giornali e le televisioni, ne sentiamo parlare quando muoiono, ci interroghiamo su quello che fanno e quanto servono, ma non sappiamo mai quello che sentono. La guerra trasforma, incrina le proprie certezze, sfida i propri limiti, sconvolge, rende migliori o peggiori. Non ci sono vie di mezzo quando tutto intorno a te sembra crollare come un palazzo bombardato. Solo una cosa è certa, quando si parte per la guerra non si torna mai come si era prima. Migliaia di uomini e donne soldato italiani sono stati in Africa, in Medio Oriente e in Centr’Asia nel corso degli anni. Decine sono morti. Altri sono tornati a casa e hanno faticato a riadattarsi. La Guerra Dentro entra nelle vite di dieci militari che hanno trascorso lunghi periodi in zone di crisi e hanno trovato la voglia di aprirsi alle loro emozioni. Come la paura di morire o il dolore di aver perso un compagno, la forza di riprendersi da un ferimento o il coraggio di mettere le mani tra i fili di un ordigno per disinnescarlo. Dalle loro esperienze alcuni si sono posti domande, altri hanno trovato risposte, tutti sperano di aver dato il loro piccolo contributo. 

Barbara Schiavulli – giornalista, inviata di guerra freelance si occupa soprattutto di Medio Oriente. Ha seguito la seconda Intifada, i conflitti in Kashmir, Afghanistan, Haiti e Iraq. Ha scritto con passione per quasi tutti i giornali italiani vincendo per la sua rinomata professionalità e bravura il premio Luchetta, Antonio Russo, Italian Women in The World, il premio Maria Grazia Cutuli, premio Enzo Baldoni, premio Europeo Argil 2014 e altri ancora.

Annunci

Rispondi