PEGOGNAGA – “ARTE IN GUERRA” di GIULIANO MARASI

marasi.gif

Dal 14 maggio al 2 luglio 2016 ARTE IN GUERRA, mostra fotografica di Giuliano Marasi al Centro Culturale Livia Bottardi Milani di Pegognaga, piazza Vittorio Veneto, 14.

Marasi_1-520x225.png

Capolavori e monumenti tra conflitti e fondamentalismi la mostra di Giuliano Marasi, che inaugurerà sabato 14 maggio alle 16,30. Giuliano Marasi, viaggiatore sulle strade della storia e della bellezza, mostra l’arte sconfitta dalla brutalità della guerra e dell’intolleranza in Europa, nel vicino Oriente, in Africa. Le sue fotografie sono documenti preziosi che vanno dagli anni ’70 del Novecento ai giorni nostri, e mostrano come l’intolleranza, il fondamentalismo, l’assenza di democrazia e libertà, oltre a calpestare i diritti fondamentali dell’uomo, tendono a cancellare i prodotti più alti dell’arte e delle civiltà del passato, la cui fragilità e impotenza ricorda quella dei deboli fra gli uomini (i bambini, le donne, gli anziani). Giuliano Marasi è da sempre un grande viaggiatore, appassionato di archeologia e di fotografia; dopo aver viaggiato da giovane in tutta Europa, ha raggiunto via terra la Persia, l’Afganistan e l’India. In camper ha visitato tutti i paesi europei, fotografando la gente, la natura e le opere d’arte. In giro per il mondo ha invece cercato i segni dell’uomo nella storia, sulle orme di antiche civiltà.

La mostra, a cura del Centro Culturale Bottardi, con il patrocinio del Comune di Pegognaga sarà visitabile fino a sabato 2 luglio secondo i seguenti orari: lunedì 9:00-12:30 | martedì, mercoledì, giovedì 9:00-18:30 | venerdì 14:00-18:30 | 20:30-22:30 | sabato 9:00-18:30.

_Palmira

Durante l’esposizione il Centro Culturale propone due interessanti momenti: venerdì 20 maggio alle 21,00 Palmira e la Missione archeologica italo-siriana Pal.M.A.I.S.: storia di una città e di un progetto. Conferenza a cura della prof.ssa Maria Teresa Grassi, docente di Archeologia delle Province Romane presso l’Università degli Studi di Milano e direttrice scavi della Missione a Palmira.

Mercoledì 22 giugno alle 21,00 Immagini che restano, malgrado tutto. Anche il cinema subisce l’azione del tempo, della censura e delle ideologie, ma ha la straordinaria capacità di saper ricreare ciò che la storia ha cancellato. Conferenza di storia e critica del cinema a cura di Matteo Molinari.

Contatti e prenotazioni – tel. 03765546401 email: centro@centroculturalepegognaga.it

Rispondi