MILANO – ALBERTO PIZZO IN CONCERTO AL SANTERIA SOCIAL CLUB

Locandina_Pizzo per Piano City Milano.jpg

Dopo aver conquistato il pubblico giapponese con un doppio sold out, sabato 21 maggio, il talentuoso compositore e pianista napoletano ALBERTO PIZZO sarà al Santeria Social Club di Milano (Viale Toscana 31 – ore 16:00 – ingresso libero) per presentare il nuovo album “MEMORIES”, nel corso della rassegna PIANO CITY MILANO. Il pianista dividerà il palco con il conduttore e disc jockey ALESSIO BERTALLOT, il quale ha realizzato il remix di “Kronos”, brano contenuto nel  nuovo disco del pianista. Per l’occasione, i due protagonisti improvviseranno su alcuni brani tratti da “Memories” e si esibiranno con un riadattamento di “Libertango”.

Alberto Pizzo al piano.jpg

 «Quest’anno la mia partecipazione a Piano City Milano vedrà la presenza di Alessio Bertallot, con il quale abbiamo realizzato il remix di “Kronos” – racconta Alberto Pizzo –  Insieme abbiamo deciso di far incontrare il mio pianoforte con la sua musica elettronica nel nome del mio amato ‘crossover’ che, con questa collaborazione, amplia sempre più i suoi orizzonti».

Copertina disco_Memories_b.jpg

Uscito per Sony Classical, “Memories” è stato realizzato con la co-direzione artistica del Maestro Luis Bacalov. Arrangiatore della musica insieme ad Alberto Pizzo, Luis Bacalov ha partecipato al progetto anche in qualità di Direttore di una delle orchestre più prestigiose del mondo, la London Symphony Orchestra che, nella maggior parte dei brani, accompagna il piano del compositore napoletano.

Questa la tracklist dell’album: “Paris 2011” (A. Pizzo); “My Secret” (Yuki/A. Pizzo); “Kronos” (A. Pizzo/G. Fronda); “Il viaggio dell’anima” (A. Pizzo); “After the Rain” (A. Pizzo); “Preludio  n. 2” (F. Chopin/A. Pizzo); “Miyabi” (A. Pizzo); “Valentine’s day” (A. Pizzo); “Nostalgia” (A. Pizzo); “Preludio  n. 1” (F. Chopin/ A. Pizzo); “Sonata K87” (D. Scarlatti/A. Pizzo); “Concerto n. 5  BWV 1056” (J. S. Bach).

Alberto Pizzo.jpg

 Alberto Pizzo è laureato in Pianoforte da Concerto (II livello) al Conservatorio “San Pietro a Majella” di Napoli, ha partecipato a vari concorsi pianistici nazionali ed internazionali, oltre ad essersi esibito su importanti palchi da Tokyo a New York. Nel 2012 pubblica il suo album d’esordio “Funambulist” (Cinevox Record) e nel 2013 dall’incontro con Fabrizio Sotti nasce il suo secondo album “On The Way” (Cinevox Record / Egea Music) ricco di collaborazioni importanti come Knopfler, Toquinho, Mino Cinelu, Martin Ditcham, Pete Shaw, Harry Bogdanovs, e di cui Sotti firma la produzione artistica. Nel 2014 si esibisce con oltre 40 concerti in Italia, Giappone e Stati Uniti, tra piano solo e importanti collaborazioni. Nel 2015 Alberto Pizzo è diventanto “Official Yamaha Artist”.

Annunci

Rispondi