ROMA – AL MAXXI IL “BELPAESE” SI RACCONTA CON I MAGGIORI FOTOGRAFI ITALIANI e INTERNAZIONALI

ROMA - MAXXI.jpg

2 giugno – 23 ottobre 2016

di G.Baratti

Doppio successo per gli artisti della MLB Home Gallery di Maria Livia Brunelli di Ferrara. Silvia Camporesi e Mustafa Sabbagh, infatti, faranno parte con le loro opere dell’importante mostra internazionale di fotografia, “Extraordinary visions. L’Italia ci guarda”  che si terrà a Roma (Via Guido Reni, 4/a) dal 2 giugno al 23 ottobre 2016 al MAXXIMuseo Nazionale delle Arti del XXI Secolo – Galleria 1.

Dire che siamo orgogliosi è poco – dichiara la director & curator Maria Livia Brunellie non possiamo mascherare l’infinita soddisfazione di andare ad una inaugurazione a Roma, al MAXXI, di una mostra in cui ci saranno le opere di due dei nostri artisti”.

In esposizione le suggestive fotografie colorate a mano tratte dalla mappatura dei luoghi abbandonati di “Atlas italiae” di Silvia Camporesi e l’installazione “Made in Italy” sul tema dell’accoglienza di Mustafa Sabbagh.

testata-mostra.jpg

Con questa collettiva dedicata all’Italia, il MAXXI celebra i 70 anni della nascita della Repubblica italiana. Così “il Belpaese si racconta, e lo fa con l’occhio dei maggiori fotografi italiani e internazionali che hanno posato il loro sguardo sull’Italia. In mostra paesaggi sublimi e compromessi dal degrado, città ideali e periferie abusate, architetture d’autore e spazi urbani ai margini immortalati dagli obiettivi di Luigi Ghirri, Gabriele Basilico, Olivo Barbieri, Mimmo Jodice, Franco Fontana, Gianni Berengo Gardin, Ferdinando Scianna, Hiroshi Sugimoto, Armin Linke, Massimo Vitali e altri.”

(foto web)

Rispondi