SAN MARTINO GUSNAGO – UN TUFFO NEL RINASCIMENTO CON “CONVIVIO A PALAZZO”

convivio-a-palazzo.jpg

Un salto nel passato per rivivere tutte le emozioni del banchetto più famoso del territorio mantovano. Stiamo parlando del Convivio a Palazzo che si terrà a San Martino Gusnago e che porterà i visitatori indietro nel 1491.

Nelle serate di sabato 3 e domenica 4 settembre a partire dalle ore 19.00 saranno a disposizione degli ospiti le carrozze per raggiungere il Palazzo, dove sarà possibile visitare alcune sue sale e accomodarsi alle tavole per degustare la cena con menù medioevale-rinascimentale (Su prenotazione [+39] 03761586199), accompagnata dall’intrattenimento di musici, balletti, sbandieratori, armigeri.

Sempre dalle ore 19.00 saranno aperte a tutti le “Locande” dove si terrà la cena all’interno della Corte del Palazzo. In un’ambientazione particolarmente suggestiva, ospiti e viandanti potranno cenare con libagioni e piatti adatti a ogni borsa e palato…

Dalle ore 21.00 avranno inizio gli spettacoli nella corte (ad accesso e parcheggio gratuito) con l’esibizione di musici, ballerini, sbandieratori, tamburi e armigeri. Seguirà il “Il Sogno e l’Ombra”, grandioso spettacolo conclusivo con armigeri, ballerini, figuranti, cavalli.

Soltanto domenica 4 settembre Grande Spettacolo Pirotecnico e Piromusicale

Spazio Gioco Bimbi durante le serate del 3 e 4 settembre in collaborazione con la Contrada Sorbara di Asola.

Il programma, anche quest’anno sarà arricchito da altri momenti lungo tutto il weekend

Venerdì 2 settembre
Ore 20.00 – Cena con Delitto “Spirito Di-Vino” presso la “Locanda del Secco”, a cura della Compagnia Teatrale “Gli Impossibili” di Ceresara (Su prenotazione [+39] 03761586199)

Sabato 3 settembre
Ore 10.00 – Convegno a Tema Storico: “Il Nome e il Volto” presso la Taverna del Palazzo;
Ore 15.00 – Convivio dei Piccoli dedicato ai bambini della Scuola dell’Infanzia e Primaria (ingresso libero e senza prenotazione)
Ore 18.30 – Corsa de lo Foco: fiaccolata dell’Antico Pievato con partenza da Villa Cappella passando per la Torre di Ceresara e arrivo a Palazzo Secco-Pastore

Domenica 4 settembre
Ore 15.30 – Parata di Figuranti e Cavalieri e a seguire Palio dei Borghi Ceresaresi

In concomitanza con “Convivio a Palazzo” si svolgerà “4 Fiorini”, uno stage dove – in un accampamento lanzichenecco ricostruito nella cornice della storica residenza di Francesco Secco – i gruppi partecipanti potranno apprendere e/o migliorare le tecniche di combattimento in uso nell’epoca a cavallo tra ‘400 e ‘500.

Rispondi