RODIGO – INAUGURATA DOPO LA RISTRUTTURAZIONE LA SCUOLA DELL’INFANZIA “ANNUNCIATA BELLOCCHIO”

taglio del nastro.jpgdi Mendes Biondo

Si è inaugurata sabato 3 settembre la nuova Scuola d’Infanzia “Annunciata Bellocchio” di Rodigo che ha passato un periodo in cantiere per una messa a punto e resa consona all’agibilità dei suoi piccoli ospiti. La struttura è dedicata alla storica levatrice del luogo.

Con questo intervento il Comune completa il programma di sistemazione e ristrutturazione di tutti gli stabili delle Scuole del capoluogo.

Foto di gruppo.jpgPresenti alla cerimonia ufficiale di riapertura dei battenti vi erano il Sindaco Gianni Chizzoni assieme al Vicesindaco Marco Zen, agli Assessori Patrizia Chiminazzo, Gianni Grassi e Luciano Chiminazzo, oltre a colui che poco tempo fa ha reso  possibile la creazione di un nuovo asilo nido in quel di Rivalta sul Mincio ovvero l’imprenditore locale Vincenzo Federici.

Non è mancata la presenza delle maestre Sabrina Mischieri, sezione A, Anna Fagnoni e Erica Terreni Venturini, sezione B, e Paola Ferrari, sezione C. Oltre a loro anche il dirigente scolastico del comprensivo di Castellucchio Giancarlo Gobbi Frattini.

Presenti anche il progettista Architetto Luca Stevanin e il Tecnico Comunale Sira Bergamin e Don Arturo Tazzoli Parroco di Rodigo.

Questo restauro ha avuto un finanziamento piuttosto sofferto – ha sottolineato il primo cittadino, Gianni Chizzoni – da parte della Regione Lombardia in quanto è stato rimandato più volte fino alla sua effettiva approvazione, ma dopo tutto siamo riusciti nel nostro intento e siamo molto soddisfatti dell’operato da parte di tutti coloro che si sono prodigati con molto impegno a rendere operativa la struttura nei tempi desiderati. L’ultimo progetto in programma sarà quello del 2017 con la restrurazione della Scuola Materna di Rivalta sul Mincio”.

Grande la gioia da parte delle famiglie che potranno finalmente godere della comodità di portare i propri figli in una struttura scolastica poco distante dalla loro casa, consci che quest’ultima possiede tutte le caratteristiche necessarie per poter ospitare un totale di circa ottanta bambini.

Annunci

Rispondi