MANTOVA – PRESENTATO IL PROGETTO “UNA FAMIGLIA PER LA FAMIGLIA”

 

PROGETTO - UNA FAMIGLIA PER LA FAMIGLIA.jpgÈ stato fatto il bilancio di un anno di lavoro dall’avvio del progetto sperimentale di sostegno alle famiglie in difficoltà partito in diverse aree della nostra provincia. L’esperienza è stata ripresa martedì 4 ottobre nella Sala degli Stemmi a Mantova a Palazzo Soardi. Il progetto si chiama “Una famiglia per una famiglia” e il Comune di Mantova è partner insieme ad altre realtà istituzionali e associative. La serata è stata aperta da Chiara Alluisini, della Fondazione Marcegaglia.

Durante la serata sono intervenute le famiglie e tutor che hanno già fatto esperienza del progetto a Reggio Emilia e Ferrara per portare la loro testimonianza diretta.

Gli operatori hanno evidenziato che negli ultimi mesi anche a Mantova sono stati fatti molti passi avanti che stanno portando all’attivazione dell’esperienza dell’affiancamento familiare per 12 famiglie del territorio mantovano. La sperimentazione nella nostra provincia nasce dalla collaborazione fra i Distretti di Asola, Mantova, Suzzara e Viadana, in partenariato con l’associazione Solidarietà Educativa, la cooperativa Archè e la cooperativa Poiesis, con il supporto economico di Fondazione Marcegaglia e Fondazione Comunità Mantovana e il supporto metodologico di Fondazione Paideia di Torino.

Ha concluso i lavori Mirko Novello, del gruppo tecnico che coordina il progetto nella provincia di Mantova, che ha reso noto il calendario del breve percorso formativo destinato a coloro che sono interessati a diventare tutor e famiglie affiancanti nel progetto.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.