CASTIGLIONE D/ STIVIERE -AL VIA IL PROGETTO B.N.I. (Business Network International)

Alcuni dei componenti il Capitolo di Castiglione delle Stiviere (1).JPG

di Paolo Biondo

Anche il mondo imprenditoriale di Castigione delle Stiviere crede nelle potenzialità del progetto denominato BNI, Business Network International. Lo scorso 1 dicembre, infatti, nel capoluogo aloisiano più di 250 imprenditori locali hanno presenziato alla presentazione di questo nuovo metodo di fare affari attraverso il sistema del passaparola strutturato.

Uno scorcio della platea degli imprenditori presenti.JPGL’obiettivo di BNI, associazione internazionale, con oltre 5.000 membri iscritti in Italia e attiva, a questo punto, anche a Castiglione delle Stiviere, è quello di migliorare gli affari facendo squadra.

Il “Capitolo” Castiglione del Business Netwirk International al momento è formato da un gruppo di oltre trenta tra artigiani, imprenditori e professionisti della zona che tutti i giovedì, dalle 7 alle 9 del mattino, fanno colazione insieme e discutono di affari, accompagnati in questa esperienza dall’Assistant Director BNI, Enrico Mori e dall’Executive Director della Region Modena-Mantova, Massimo Sottovia.

bni-castiglione ospiti 2.JPGCos’è e come agisce BNI?

La missione di questa realtà è di aiutare gli iscritti ad aumentare il proprio business basandosi essenzialmente sul passaparola strutturato. Un passaparola quindi professionale che consente di sviluppare relazioni significative e a lungo termine con altri imprenditori e professionisti.

L’area del mantovano conta già oltre i 140 iscritti.

Uno dei punti di forza è che BNI si affida ad uno ed un solo professionista in zona per ogni categoria professionale, non è ammessa la concorrenza.

Tutti i settori sono coinvolti: dall’edilizia al benessere, dai sistemi finanziari all’informatica, al design, dal mondo dei commercialisti, degli avvocati a quello forense.

Un momento dell'incontro del 1 dicembre.JPGAttualmente i Capitoli BNI nel mantovano sono cinque: il Capitolo BNI “Gonzaga” che risulta anche essere uno dei più grandi d’Italia, il Capitolo BNI “Mantegna”, il Capitolo BNI Castiglione e due Capitoli in costituzione a San Giorgio e Suzzara. Il presidente del Capitolo Castiglione, Claudio Aldrovandi si dice: “Soddisfatto per la presenza al lancio di così tanti imprenditori. L’invito a partecipare è aperto a tutti i professionisti della zona che volessero prendere visione di questa nuova opportunità”.

Per disporre di maggior informazioni in merito al progetto è possibile inviare una mail all’indirizzo: mori@bni-italia.it oppure consultare il sito www.bni-italia.it.

Annunci

Rispondi