REGGIOLO – IL PERCORSO PARTECIPATO “FACCIAMO CENTRO” COME ESEMPIO IN REGIONE

Roberto Angeli-sindaco di Reggiolo

Il Comune di Reggiolo presenterà il percorso partecipato “Facciamo Centro” all’assemblea legislativa della Regione Emilia Romagna. Giovedì 15 dicembre, dalle ore 15 alle 17, il sindaco di Reggiolo Roberto Angeli e l’architetto Corrado Cacciani, che ha seguito il percorso per conto dell’Amministrazione, illustreranno le caratteristiche dell’iniziativa che ha coinvolto i cittadini nella progettazione del futuro del paese. L’appuntamento è stato organizzato in vista della revisione della legge 3/2010, che riguarda proprio i percorsi partecipativi da parte delle amministrazioni pubbliche con la cittadinanza. Un modo per esplorare le esperienze virtuose, che hanno prodotto interessanti risultati, e raccogliere suggerimenti, indicazioni utili per la revisione della legge. Un percorso di revisione con larga consultazione dei rappresentanti degli enti locali, del mondo delle associazioni e degli operatori sia pubblici che privati.

Il Comune di Reggiolo è stato scelto dalla Regione per i risultati ottenuti da “Facciamo Centro”, che ha permesso, tra le altre cose, di accedere al contributo di 950mila euro per la riqualificazione della piazza di Reggiolo.

“Questo percorso – ha commentato il sindaco Angeli – è stato una grossa occasione di confronto con la cittadinanza che ci ha permesso di condividere scelte importanti per il futuro del nostro comune. Un’esperienza che penso abbia fatto crescere la consapevolezza dell’intera comunità di quanto l’agire comune sia importante per creare possibilità per il paese. Durante il percorso ‘Facciamo Centro’ sono state sentite più voci e, grazie al dialogo, si è arrivati a conclusioni comuni”.

Per sondare l’esperienza dei cittadini la Regione Emilia Romagna ha predisposto anche un questionario disponibile on line sul sito dell’assemblea regionale dell’Emilia Romagna (www.assemblea.emr.it/survey/partecipazione).

Rispondi