REGGIOLO – RICOSTRUZIONE: LA FARMACIA MONTALDI DALLAGLIO RIAPRE PIAZZA MARTIRI

Inaugurazione farmacia.jpg

Il taglio del nastro eseguito dai titolari della farmacia Cristina e Paolo e dal sindaco Roberto Angeli

A Reggiolo un’altra attività riapre i battenti dopo la ristrutturazione post-sisma. Stamattina la Farmacia Montaldi Dallaglio ha festeggiato l’apertura dell’attività nella vecchia sede che si affaccia su piazza Martiri. Un appuntamento atteso da tempo, nuova tappa del percorso di riqualificazione del centro storico portato avanti dall’amministrazione comunale di Reggiolo.

All’inaugurazione, che ha visto la partecipazione di molti cittadini, è intervenuto anche il sindaco di Reggiolo Roberto Angeli che ha voluto ricordare l’opportunità offerta dalla ricostruzione per rivitalizzare il centro storico del paese.

Inaugurazione farmacia 1.jpg

Don Guerrino Franzoni benedice la farmacia

Dopo tanti sacrifici – ha detto il sindaco Angeli – la farmacia recupera uno spazio importante, centrale anche nel progetto di realizzazione della nuova piazza che presto vedremo realizzata. Oggi dunque festeggiamo la riapertura di un servizio fondamentale per la comunità che qui trova la collocazione più giusta”.

L’intervento di ristrutturazione sulla palazzina, finanziato dalla Regione Emilia tramite il Comune di Reggiolo con un contributo pari a 1 milione e 400mila euro, è stato realizzato dall’impresa edile GMP, mentre il progetto è stato seguito dallo Studio tecnico e di architettura Capiluppi associati.

Subito dopo il sisma Cristina e Paolo, titolari della farmacia, si erano messi al lavoro in un container attrezzato davanti alla Rocca. Una soluzione adottata per un periodo di circa 6 mesi, poi l’attività si era trasferita in via Roma.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.