ROVERBELLA – ALLA FESTA D’ESTATE TORNA PROTAGONISTA IL TORTELLO DI PESCA

Tortelli pesca taleggio light

Di Paolo Biondo

Inizia il conto alla rovescia a Roverbella per la 3^ edizione della Festa d’Estate un appuntamento che viverà venerdì 30 giugno il suo momento clou. Momento dedicato alla Pesca, frutto che da molti anni riveste il ruolo di eccellenza non solo per il settore agroalimentare di questa porzione del territorio virgiliano.

A partire dalle 20,30 nel parco del B&B Antica Dimora Conti Custoza, dove tra le altre cose sarà proposto una iniziativa di natura enogastronomica che avrà il Tortello di Pescaal centro dell’attenzione dei buongustai, avrà luogo “Delizie con pesche”, iniziativa che vede impegnati dietro le quinte i responsabili dell’Associazione “La Piazza” che si possono avvalere della collaborazione del Comune e dell’associazione La Nuova Grinta.

Il menù della serata farà leva, ovviamente, anche su alcuni dei piatti tipici della zona; per disporre di maggiori informazioni è possibile contattare il 340 5838802.

Al tempo stesso la Festa d’Estate diventerà l’atto conclusivo di una due giorni che darà ulteriore risalto e creerà maggiori stimoli al progetto di gemellaggio con la cittadina di Castri di Lecce. Infatti alla manifestazione presenzierà una delegazione della località leccese con il sindaco Andrea De Pascali e alcuni rappresentanti delle varie realtà di questa comunità.

sindaco Annibaletti

La delegazione – precisa il primo cittadino roverbellese, Antonella Annibaletti – farà tappa a Roverbella per visitare il nostro territorio, proseguendo così il percorso del gemellaggio enogastronomico che stiamo portando avanti come varie amministrazioni italiane. Per noi, quindi, è ovviamente un motivo d’orgoglio poter proporre ai nostri graditi ospiti quella che reputo essere una delle nostre più significative eccellenze”.

Annunci

Rispondi