REGGIOLO – UNA RACCOLTA DI FIRME DEI CITTADINI DI VILLANOVA PER LA REALIZZAZIONE DELLA CISPADANA

villanova di reggiolo.pngCon una raccolta firme i cittadini di Villanova, frazione di Reggiolo, sostengono il progetto della Cispadana. Un elenco di 35 firme, tra cui anche numerosi proprietari dei terreni su cui sorgerà l’autostrada. Il documento arrivato in questi giorni in Comune è un’esplicita presa di posizione dopo le recenti polemiche (era il 28 agosto) sollevate da Fausto Bocceda, presidente di “Strada interpoderale Fantozza” e proprietario di un fondo a Villanova. Bocceda, infatti, durante un incontro con l’assessore regionale alla Mobilità e trasporti Raffaele Donini e il sindaco di Reggiolo Roberto Angeli sul tema della nuova legge urbanistica regionale e sulla Cispadana, aveva interrotto più volte gli interventi.

Ora i firmatari della petizione prendono le distanze da Bocceda, le cui dichiarazioni non sono piaciute neppure all’Ad di Autobrennero, che si riserva di procedere per vie legali per tutelare l’immagine della società.

Quello che è stato dichiarato – si legge nel documento dei cittadini – non rappresenta il nostro pensiero. Sul tema della Cispadana, negli ultimi anni, sono stati organizzati diversi incontri. Dibattere ancora oggi sulla questione autostrada o superstrada crediamo che sia una inutile perdita di tempo che rischia di far passare in secondo piano la volontà dei cittadini di ottenere quelle opere compensative già più volte richieste all’Amministrazione”.

Il documento inviato dai firmatari parla anche della qualità dell’intervento viario e dell’opportunità per il tessuto economico locale.

Crediamo – si legge ancora – che la realizzazione di un’autostrada regionale possa garantire la qualità nell’intervento e sia un’importante occasione di sviluppo per il territorio”.

roberto-angeli

Il sindaco Roberto Angeli è soddisfatto, perché la protesta di fine agosto non era affatto allineata con quanto emerso durante il percorso partecipato intrapreso con la cittadinanza.

Si era arrivati a definire obbiettivi condivisi – ricorda Angeli –, comprese le opere che saranno realizzate a Villanova. Per questo la polemica sollevata da Bocceda è sembrata ai più fuori luogo. Invierò questa petizione anche all’assessore regionale Donini per far presente che l’episodio di Brugneto non rappresenta l’idea della maggioranza dei cittadini di Villanova, ma semplicemente una posizione. Continuiamo a sostenere che la realizzazione dell’autostrada Cispadana sia realmente una grossa opportunità per Reggiolo”.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.