REGGIOLO – VERSO LA CONCLUSIONE I LAVORI PER LA REALIZZAZIONE DEL CENTRO DANZA

Il Centro danza di Reggiolo, progettato dall’architetto Mario Cucinella, va verso la conclusione dei lavori. Dopo l’asilo realizzato a Guastalla, l’edificio di via Gavello, costruito secondo i principi della sostenibilità ambientale, è la seconda opera di grande valore architettonico firmata da Cucinella nella Bassa Reggiana.

In questi giorni l’impresa ha cominciato a posizionare il rivestimento che andrà a coprire la struttura portante in legno. Presto, dunque, il nuovo edificio potrà ospitare tutti gli allievi della Scuola di danza, una delle realtà più importanti del territorio reggiolese. Sono infatti circa 150 i giovani allievi iscritti nell’associazione Tempo Danza.

Scuola di danza.jpg

La sala di danza sarà uno spazio a pianta rettangolare, con la struttura e la maggior parte delle finiture in legno. Alla semplicità formale e geometrica dell’impianto si affiancherà un sistema schermante esterno curvo, che circonderà l’edificio delimitando due piccoli patii scoperti. Il rivestimento esterno sarà una struttura portante in metallo. A questa saranno ancorati elementi schermanti ispirati a cesti di vimini e graticci.

Scuola di danza 2.jpg

Il Centro danza è stato interamente donato dal trust “Nuova Polis”, composto da sindacati, Confindustria e Assoservizi, che insieme hanno raccolto fondi tra i lavoratori per donare cinque edifici in cinque comuni terremotati all’interno del cratere, tra cui anche Reggiolo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.