CASTEL D’ARIO PER LA MUSICA: NUOVO APPUNTAMENTO A PALAZZO PRETORIO per un CONCERTO A QUATTRO MANI

La musica, quella con la M maiuscola torna a Castel d’Ario e punta a coinvolgere molti appassionati grazie all’appuntamento allestito dall’associazione “Castel d’Ario per la Musica”.

Domenica 11 marzo, infatti, in un contesto ricco di fascino quale la sala convegni del Palazzo Pretorio esistente all’interno del Castello, si terrà a partire dalle 17,30 un concerto per pianoforte a quattro mani che avrà come protagonisti i pianisti Anna Caporaso e Carlo Benatti.La prima si è diplomata in pianoforte al Conservatorio “Morlacchi” di Perugiasotto la guida di Donella d’Alessio. Nel 2008 ha conseguito il diploma accademico di II livello in “DisciplineMusicali” indirizzo Musica da Camera con il massimo dei voti e la lode sotto la guida del m° Luciano Cerroni all’istituto “G. Braga” di Teramo. È stata impegnata attivamente nella diffusione della musica colta in varie scuole statali di Roma e provincia ed è stata esecutrice di numerosi lezioni-concerto.

Il secondo, invece, si è diplomato in pianoforte, organo, canto, gregoriano e composizione organistica, musica corale e direzione di coro, musica vocale da camera a pieni voti al conservatorio mantovano “L. Campiani”. Ha realizzato diverse incisioni discografiche, alcune delle quali in prima registrazione mondiale, a questo poi bisogna aggiungere che ha tenuto concerti di grande pregio rivestendo vari ruoli e che ha al suo attivo anche numerose pubblicazioni.

musica classica1.jpg

L’iniziativa rientra nel programma dell’attività artistica e culturale promossa nel corso del 2018 dall’associazione casteldariese con il chiaro intento di far conoscere ed apprezzare pagine di musica di alto profilo.

 

Anche in questa occasione la scelta compiuta dai responsabili di questo sodalizio è andata a musicisti di indiscusso talento che si esibiranno in brani di Satie, Faurè e Rachmaninov.

Al tempo stesso l’appuntamento, che ha trovato il pieno sostegno di aziende locali, sarà l’occasione per ampliare il numero di coloro che condividono il progetto artistico predisposto e che in questi anni si è rivelato fonte di non poche soddisfazioni.

A coordinare ogni momento del pomeriggio sarà Orsola Crea mentre il biglietto d’ingresso sarà di 7 euro per i soci e di 10 euro per tutte le altre persone.

Per disporre di maggiori informazioni è possibile telefonare ai seguenti numeri: 0376 660108, 0376 660342 e 0376 661205.

La fase di raccolta di nuovi iscritti per il 2018 continua, infatti, con grande entusiasmo ed ha l’obiettivo di coinvolgere il maggior numero di appassionati della musica classica, di quella lirica, della danza e di altre espressioni artistiche.

(Paolo Biondo)

 

Annunci

Rispondi