MANTOVA – INQUINAMENTO, BULLISMO E VANDALISMO: CAMBIAMO ARIA CON APAM

CAMBIAMO ARIA.jpgDopo il recente avvio dell’anno scolastico arriva il nuovo progetto educativo che APAM
dedica alle scuole primarie e secondarie di Mantova e provincia. “CAMBIAMO ARIA” è il titolo pensato per il progetto educativo di quest’anno che ha come obiettivi la sensibilizzazione e l’educazione sui temi del trasporto sostenibile e del rispetto.

Dopo la prima positiva esperienza dello scorso anno, che ha introdotto le tematiche
dell’ecologia e della sostenibilità ambientale affiancando le proposte che dal 2011
sono presenti negli interventi che APAM effettua nelle scuole legate alla prevenzione
contro il bullismo e il vandalismo, anche quest’anno si è puntato sul coinvolgimento
delle giovani generazioni nella lotta all’inquinamento, ai bulli e ai vandali.

Realizzato in collaborazione con il TeatroMagro, il progetto si rivolge agli studenti delle
scuole primarie (IV e V elementare) e a quelli delle scuole secondarie di I e IIgrado (I
e II superiore) attraverso una proposta univoca, opportunamente adattata alle diverse
fasce di età, e realizzata nella formula dell’assemblea plenaria attraverso un forte
coinvolgimento diretto di tutti i partecipanti.

Nessuno spettacolo teatrale, ma un percorso creativo, condotto con il supporto di
operatori specializzati nell’ambito delle arti performative e laboratoriali, per
accompagnare gli studenti in modo dinamico e coinvolgente, alternando momenti di
laboratorio a quelli performativi e recitativi nonché di discussione delle tematiche
affrontate.

Verranno inoltre selezionati 5 testimonial per ogni scuola che diverranno i portavoce
degli obiettivi e dei traguardi dell’azienda svolgendo piccoli incarichi all’interno del
proprio plesso per mantenere il ricordo dell’evento vissuto.

La conclusione del progetto “CAMBIAMOARIA” andrà ogni anno, a coincidere con
l’APAM Open Day, (primavera 2019); il classico appuntamento per i ragazzi di
vedere da vicino l’organizzazione dell’azienda di trasporto locale e vivere assieme
l’ultima parte del progetto, che prevederà molte novità e sorprese che coinvolgeranno
tutta la città.

CAMBIAMO ARIA 2

Saranno oltre 1600 i ragazzi che nel 2018 parteciperanno al progetto CAMBIAMO
ARIA, un impegno organizzativo ed economico importante per APAM a sostegno della
ferma convinzione che i grandi cambiamenti che interessano l’intera comunità possano
partire con un reale esempio quale il progetto di metanizzazione della flotta bus che APAM ha avviato lo scorso anno, supportato da un cambiamento culturale e di abitudini
che deve interessare in primo luogo il singolo e, in particolare, i più giovani con
l’obiettivo di trasformare le proprie abitudini in nuovi modi di affrontare la mobilità in
maniera più sostenibile e migliorare nel contempo la vivibilità del nostro territorio.

 

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.