PIENA DEL PO SIMULATA: 300 VOLONTARI IMPEGNATI IN 21 COMUNI

Presentata questa mattina, giovedì 4 ottobre, in sala Orlandini di Palazzo di Bagno,  a Mantova, l’esercitazione provinciale della Protezione Civile che simulerà gli interventi da porre in essere in caso di piena del fiume Po con rigurgito dei fiumi affluenti Oglio, Mincio e Secchia, nei giorni di venerdì 5 e sabato 6 ottobre 2018.

simulazione piena del po.jpg

Nel corso della presentazione da parte del presidente della Provincia, Beniamino Morselli – dal responsabile della CCV, Roberto Salami – dal Prefetto di Mantova, dott. Sandro Lombardi e dal Viceprefetto dott. Angelo Araldi, sono state  illustrate le iniziative specifiche che verranno adottatte nei 21 comuni mobilitati nella simulazione dell’emergenza.

Ventidue saranno le organizzazioni di protezione civile impegnate con oltre 300 volontari mobilitati lungo gli argini del Po.

GB

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.