MANTOVA&DINTORNI – DOVE E QUANDO: 4 CHIACCHIERE CON GLI AUTORI DELL’EDITORIALE SOMETTI

Cinque appuntamenti, cinque autori. Questa è la nuova proposta dell’Editoriale Sometti di Mantova che dal 9 all’11 novembre si caratterizzerà con gli incontri con scrittori che presenteranno le loro nuove pubblicazioni.

orti d'acqua.jpg

  • Venerdì 9 novembre – ore 17.00 Mantova, Casa di Rigoletto

La seconda edizione di FUMANA, il festival mantovano che racconta gli immaginari delle pianure, si apre con ORTI D’ACQUA, il progetto fotografico di Rosanna Lazzari che descrive e racconta per immagini il lavoro femminile nel delta veneto del Po.
La mostra è in parete alla Casa di Rigoletto, in piazza Sordello; è visitabile fino al 13 novembre, tutti i giorni dalle 9 alle 18.

Gli orti d’acqua sono le coltivazioni di molluschi nel delta del Po: da alcuni anni Rosanna Lazzari documenta il lavoro di coltivazione e raccolta delle vongole, concentrando la sua attenzione sulla partecipazione femminile…

il gerarca aviatore cartapati

  • Venerdì 9 novembre – ore 20,30 Cerlongo, Sala Parrocchiale

Dopo la partecipata presentazione di Goito, Enzo Cartapati racconta la biografia di Aristide Sarti a Cerlongo, frazione goitese prossima al luogo in cui precipitò il gerarca aviatore e in cui ancora si trova.
Intervengono con l’autore: il Priore dell’Unità Pastorale Mincio don Stefano Tognetti, l’Assessore alla Cultura Deborah Izzo, il filosofo e pedagogista Giuliano Bergamaschi.

Nelle profondità del vecchio laghetto di Corte Baronina, nei pressi di Goito, giacciono ancora i resti di Aristide Sarti e del suo Messerschmitt, abbattuto il 2 aprile 1945 dall’aviazione alleata. Un monumento ricorda ancora quella presenza…

Il disegno delle acque.jpg

  • Sabato 10 novembre – ore 10,30 Codogno (Cr), Ex Ospedale Soave

Una grande mostra documentaria celebra la rete idrografica del Basso Lodigiano, attraverso i disegni e le fotografie nell’archivio della Fondazione Grossi-Franzini di Senna Lodigiana.
La mostra e il catalogo Il disegno delle acque. Irrigazione nel Basso Lodigiano sono curati dallo storico Francesco Riboldi e dall’etnografo Giacomo Bassi.
Sabato alle 10,30 l’inaugurazione, con interventi delle autorità e dei curatori. La mostra è aperta fino al 18 novembre; orari: 10-12, 16-19.

L’Agro Lodigiano è caratterizzato da una diffusa e capillare gestione delle acque…

Due o tre cose che so di Lei

  • Domenica 11 novembre – ore 11,00 Suzzara, Centro Culturale Piazzalunga

Domenica alle 11 appuntamento con Giovanni Rossi a Piazzalunga • Cultura Suzzara.
Lo psichiatra mantovano presenta il libro Due o tre cose che so di Lei e racconta la salute mentale quarant’anni dopo la legge 180; l’incontro si svolge con la collaborazione di diverse associazioni del territorio tra cui Rete 180, MiRiguarda, Caritas, Ass. San Lorenzo onlus, La Rondine, Coop. Soc. CHV.
Con l’autore intervengono il Sindaco di Suzzara Ivan Ongari e il sociologo Marco Cerri.

Lei è la Salute Mentale. Riservata e silenziosa.
Giovanni Rossi la frequenta da più di quarant’anni e ora la racconta… 

Mino_Somenzi_____5b6c67a7edcc3

  • Domenica 11 novembre – ore 16,00 Gazoldo d/Ippoliti, Associazione Postumia

Dopo il successo dei primi appuntamenti, anche l’Associazione Postumia di Gazoldo degli Ippoliti ospita Paola Somenzi e la biografia di Mino Somenzi, il mantovano futurista.
Il libro rievoca la biografia di un personaggio poliedrico e irregolare, finora poco studiato eppure ricco di spunti, riflessioni e scoperte. Con l’autrice dialogano Roberto Navarrini, Roberto Pedrazzoli e Nicola Sometti.

Classe 1899, futurista dall’età di 14 anni, giovanissimo volontario nella Grande Guerra e presente dalla prima ora a Fiume con D’Annunzio, amico fraterno di Marinetti: Mino Somenzi è raccontato in questa biografia, ricostruita sui documenti del suo consistente archivio, nei suoi tratti pubblici e privati…

 

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.