MANTOVA – “GLI ANNI DI MARIA GONZAGA”. CONFERENZA CON ALICE BLYTE RAVIOLA a CASA ANDREASI

Giovedì 29 novembre alle 17.00 a Casa della beata Osanna Andreasi di Mantova via Frattini 9, Alice Blyte Raviola ricercatrice in Storia moderna, terrà una conferenza dal titolo Gli anni di Maria Gonzaga. Squarci su un contesto culturale barocco fra Mantova e il Monferrato.

29 NOVEMBRE.jpg

Maria Gonzaga fu educata nel monastero di Sant’Orsola fondato dalla prozia Margherita e i (pochi) agiografi e biografi le riconobbero sempre un’attitudine sinceramente devota. A lei fu legato Scipione Agnelli, l’agente essenziale nell’incontro fra Orsola Caccia e Osanna Andreasi e committente della chiesa di Carbonarola e della sua ornamentazione.

Il quadro politico, inestricabilmente intrecciato al mondo devozionale, non è del tutto chiaro per quanto riguarda il governo di Maria Gonzaga: gli studi sono pochi e solo negli ultimi anni il periodo centrale del Seicento mantovano, afflitto dal sacco del 1630, anche in sede storiografica, sta godendo di nuova attenzione. La professoressa Raviola, dell’Università di Milano, illuminerà il periodo storico e la figura di Maria, ultima della linea principale dei Gonzaga.

Le conferenze sono organizzate dall’Associazione per i Monumenti Diocesani, che attraverso il contributo di importanti studiosi permettono di approfondire i contenuti della mostra Osanna e Orsola. Arte storia e fede nel Seicento tra Mantova e il Monferrato, allestita al Museo Diocesano “Francesco Gonzaga” di Mantova e visitabile fino al 6 gennaio 2019.

Visite guidate con prenotazione obbligatoria: domenica 9 dicembre visita guidata da Angela Ghirardi e Rosi Golinelli

Le conferenze sono aperte a tutti. Info: 0376.322297 – 345.1539547

(GB)

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.