GONZAGA – INCANTASTORIE: IL TEATRO CHE PARLA AI BAMBINI PARTE IL 13 GENNAIO CON “RODARISSIMO”

Il teatro che parla ai bambini, che mette in scena i pensieri, le emozioni e gli stati d’animo dell’infanzia è l’idea artistica e culturale che anima la rassegna “Incantastorie, a teatro con mamma e papà”, realizzata dal Comune di Gonzaga con la direzione artistica di Teatro Dell’Orsa.

Rodarissimo.jpg

Si parte domenica 13 gennaio con “Rodarissimo”, una girandola di storie accompagnate dalla musica, miracoli di invenzione ispirati alle Favole al telefono e a Tante storie per giocare, tra tamburi che fanno ballare civette e briganti e “scannoni” che disfano la guerra. Un inno divertente al genio di Rodari, interpretato da Monica Morini di Teatro Dell’Orsa, con le musiche dal vivo di Claudia Catellani.

Lucia Donadio, Chiara Ticini, Gaetano Nenna.jpg

Domenica 3 febbraio va in scena “Filafiaba”, con Lucia Donadio e Chiara Ticini, uno spettacolo dove le fiabe sono vere, dove la musica e le parole tessono un filo d’oro fatto di C’era e non C’era: c’è una storia dove un principe parte alla ricerca di una fanciulla che sia bianca come il latte e rossa come il sangue, e una vecchia strega che ingarbuglia la matassa del destino ma ogni nodo verrà al pettine. Le musiche dal vivo sono di Gaetano Nenna e la regia di Monica Morini.

Il fiore azzurro.jpg

Domenica 17 febbraio il titolo in cartellone è invece “Il Fiore Azzurro” a cura della compagnia Burambò, di e con Daria Paoletta, l’avvincente racconto di Tzigo, un bambino alla ricerca della fortuna e della felicità: uno spettacolo per tutti, ironico e commovente, dove tutto è possibile, l’incontro con animali parlanti, streghe e nanetti, alla scoperta di un popolo antico.

Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 16:30: biglietto singolo € 5,00, info tel. 335 5413580 o 338 4280999.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.