COLDIRETTI MANTOVA CELEBRA SANT’ANTONIO ABATE a CENNETO, QUISTELLO, CASTEL GOFFREDO

Sant'Antonio abate

Coldiretti Mantova celebra Sant’Antonio Abate, patrono degli allevatori e protettore degli animali, con tre appuntamenti a Canneto sull’Oglio (domenica 13 gennaio) Quistello (sabato 19, al quale parteciperà il vescovo Busca) e a Castel Goffredo (domenica 20 gennaio).

  • Canneto sull’Oglio

Domenica prossima, 13 gennaio, appuntamento a Canneto sull’Oglio in piazza Martiri e Eroi a partire dalle ore 9 (ritrovo dei mezzi agricoli); alle 10:30 la messa nella chiesa parrocchiale, dedicata a Sant’Antonio Abate e la benedizione dei mezzi agricoli e degli animali (ore 11:30).

Alle 12.00 ristoro a cura delle aziende agricole del territorio e alle 13.00 pranzo sociale (su prenotazione) al Teatrino Parrocchiale, a cura di Avis Canneto e lotteria solidale.

Per informazioni: Coldiretti Asola, 0376/406801, Marco Scalvini: 333/1738604.

  • A Quistello con il vescovo Busca

Appuntamento per le ore 10.00 del 19 gennaio con la sezione zonale di Coldiretti e la Parrocchia di Quistello al Cinema Teatro Lux per il convegno “Il lavoro agricolo… Un’evoluzione continua”.

L’introduzione e i saluti sono affidati a don Roberto Buzzola parroco di Quistello, Roberto Siliprandi presidente della sezione di Quistello di Coldiretti e Luca Malavasi sindaco di Quistello.

Fra i relatori, il vescovo monsignor Gianmarco Busca (“Il lavoro nella spiritualità cristiana”), i professori Luigi Mariani, condirettore del Museo di Storia dell’Agricoltura e Gaetano Forni, direttore del Museo lombardo di Storia dell’Agricoltura (“Il lavoro agricolo tra passato e futuro. Alcune riflessioni dalle Georgiche virgiliane”). Conclusioni di Paolo Carra, presidente di Coldiretti Mantova.

chisol1

Gara di torte. Per celebrare Sant’Antonio Abate, Coldiretti e Comune di Quistello hanno organizzato il primo concorso di torte, aperto a tutti e a partecipazione gratuita. Il regolamento è consultabile sui siti www.mantova.coldiretti.it oppure www.comune.quistello.mn.it.

Per informazioni: Mauro Piva-Mob. 335/6591449.

  • Castel Goffredo

Domenica 20 gennaio, invece, celebrazione di Sant’Antonio Abate con la sezione Coldiretti di Castel Goffredo, in collaborazione con le parrocchie di S. Erasmo e di Casalpoglio.

Alle 8:30 ritrovo dei trattori nel piazzale dell’ospedale (per il ritrovo dei trattori contattare Enrico Treccani al 333/9691724 oppure Roberto Giazzoli allo 0376/770211 o l’ufficio di Coldiretti di Castel Goffredo allo 0376/406561-564 entro sabato 18 gennaio). Alle 10:30 la messa con la presentazione dei frutti della terra e la benedizione in piazza dei trattori e dei piccoli animali domestici e alle 11:40 distribuzione in piazza di vin brulè, tè e focaccia offerti da Consorzio Agrario, Cooperativa Agricola, dalle famiglie di Giuseppe Cavazzini, Sergio Beruffi, Fratelli Spagnoli, Giazzoli, Franco Gandellini, Giuseppe Pigatto, Ruggenenti, Venturini, Nazzareno Affini.

Alle 12:30 pranzo all’Associazione Amici Miei. Le prenotazioni al pranzo devono pervenire entro e non oltre giovedì 17 gennaio, telefonando all’ufficio Coldiretti di Castel Goffredo.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.