MANTOVA – PREFETTO e QUESTORE: “VOI SINDACI PRIMO FARO CONTRO I TENTATIVI DI INFILTRAZIONE DELLA MALAVITA”

La sicurezza è un bene caro a tutti e per questo dobbiamo lavorare insieme per preservarla.  Ognuno di noi concorre a crearla e anche voi sindaci siete sicurezza”. A dirlo è stato il prefetto di Mantova Carolina Bellantoni intervenuta martedì 26 febbraio assieme al questore Paolo Sartori, su invito del Presidente della Provincia di Mantova Beniamino Morselli all’Assemblea dei sindaci riunita a Palazzo di Bagno.

Nessuno oggi può dire che sul proprio territorio non vi siano infiltrazioni mafiose o almeno tentativi di insinuazione da parte della malavita organizzata – ha aggiunto il Prefetto -. E voi Sindaci dovete essere il primo faro. La struttura sociale del territorio virgiliano è ancora sana ma occorre essere vigili. Pure le amministrazioni locali devono essere attente e non farsi corteggiare. E su questo lavoreremo insieme”.

Sia per il massimo rappresentante dello Stato a Mantova che per il questore quella di ieri pomeriggio (26 febb) è stata la prima occasione per parlare a una così vasta platea di amministratori locali. “Con la Prefettura – ha sottolineato il Questore Paolo Sartori – operiamo con la massima sintonia. L’attenzione verso tutto il territorio provinciale è molto alta. L’invito che faccio a coi sindaci è di vedere anche le misure che vi imponiamo di rispettare in caso di manifestazioni non come un ulteriore vincolo ma come una tutela per voi. Siamo al vostro fianco”.

Tra i problemi sollevati dai Sindaci quelli del gioco d’azzardo e della presenza di stranieri molesti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.