CAVRIANA – BANDO GAL GARDA e COLLI MANTOVANI: 600mila Euro per la promozione delle produzioni vitivinicole del territorio del Basso Garda e Alto Mantovano

Una delle eccellenze del Gal Garda e Colli Mantovani, che spazia dal Basso Garda all’Alto Mincio nelle province di Mantova e Brescia, sono certamente i vigneti d’alta qualità.

vigneti

Le tante superfici a vigna presenti nel territorio sono la base sulla quale sono cresciute una tradizione enologica di prestigio e una filiera che consente la valorizzazione e la produzione delle tante marche prodotte nella zona. A queste realtà si rivolge il nuova bando (aperto fino al 2 maggio) che il Gal riserva  ai Consorzi di tutela dei vini.

Informazione e promozione sono le parole chiave per la tutela e il successo delle produzioni certificate. Da un lato il bando punta a stabilire un contatto diretto e costante con il consumatore sia a livello locale che a livello nazionale e internazionale per consolidare la fiducia nel prodotto finale.

Dall’altro lato, si vuole mantenere e sviluppare i positivi rapporti di natura commerciale esistenti con gli acquirenti nazionali e internazionali. Gli obiettivi della misura adottata sono destinati a potenziare la valorizzazione dei prodotti enologici su più fronti.  Gli incentivi finanziano la partecipazione a fiere o manifestazioni, azioni di incoming, azioni pubblicitarie nei punti vendita, attraverso la candidatura di programmi di informazione e promozione o interventi pubblicitari sulla qualità dei prodotti della filiera  vitivinicola  con lo scopo di sia di migliorare la conoscenza dei prodotti tutelati e con certificato di qualità, che di valorizzare il mercato della produzione vitivinicola promuovendone l’immagine e per ampliarne il mercato.

La domanda di ammissione al finanziamento può essere presentata dai Consorzi di tutela vini a denominazione riconosciuta e dalle loro associazioni regionali, anche in forma di raggruppamento temporaneo.  La dotazione finanziaria complessiva del bando è di 600mila euro, mentre la spesa ammissibile per ogni domanda candidata è fino a 300mila euro con contributo dal 70% al 50%.

Tutti i dettagli relativi alle modalità di presentazione delle domande, alle spese finanziabili, ai criteri di premialità sono riportati nei bandi pubblicati nel sito web del Gal Garda e Colline Mantovane www.galgardaecollimantovani.it ma il Gal ha anche attivato uno sportello di assistenza tecnica al quale ci si può rivolgere, previo appuntamento, nella sede di via Castello 7 a Cavriana (n.  0376-1856697 durante gli orari di apertura, dalle ore 9.00 alle 12.00 dei giorni lunedì, mercoledì e venerdì).

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.