COLLECCHIO – GIUSEPPINA VALLA PRESENTA IL LIBRO “RAPSODIA CON GIRASOLI” DEDICATO AL PADRE SERAFINO VALLA

rapsodia con girasoliDomenica 14 aprile alle ore 17.00 a Villa Soragna di Collecchio (PR), Giuseppina Valla, curatrice del volume RAPSODIA CON GIRASOLI (Il Rio Edizioni), presenta il libro dedicato alla figura del padre Serafino Valla in occasione della mostra antologica dell’artista Serafino Valla, “La solitudine dell’ANGELO”, curata da Giammarco Puntelli.

Questo libro, scritto a più mani, è una raccolta di testi centrati sulla figura dell’artista Serafino Valla,  raccolti a cura della figlia del maestro, Giuseppina.

Si tratta di brani, narrazioni, saggi, assai eterogenei tra loro, diversi per genesi, forma, riferimenti, obiettivi, ma accomunati dall’essere tutti articolati attorno a un certo mondo padano, scomparso da tempo, che fu intriso di una potenza drammatica di assoluta rilevanza e che ha alimentato la vita e l’opera di una generazione o due d’artisti, chiamati a volte erroneamente naïf, tra cui va di sicuro riscoperta la figura di Serafino Valla.

GIUSEPPINA VALLA è nata a Reggiolo nel 1959. Vive a Castelnovo Sotto ed è diplomata all’Istituto d’Arte “G. Chierici” a Reggio Emilia. Nel 2014 ha curato la mostra antologica del padre Serafino, a Palazzo Bentivoglio di Gualtieri, alcuni mesi prima della sua scomparsa. Da quel momento il suo impegno è dedicato alla valorizzazione del padre.

Leggi anche  https://mincioedintorni.com/2019/03/26/collecchio-la-solitudine-dellangelo-mostra-antologica-dedicata-a-serafino-valla/

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.