MANTOVA – LA COMPAGNIA DI PROSA TEATRO MINIMO PORTA IN SCENA “IL MEDICO PER FORZA” di Molière. Regia di SERGIO DE MARCHI

locandina Il medico per forza  giugno 2019.jpgVenerdì 7 e Sabato 8 Giugno 2019 alle ore 21.15 la Compagnia di prosa Teatro Minimo porta in scena al Minimo di Mantova Il medico per forza di Molière. Regia e scena Sergio De Marchi, costumi di Ivonne Paltrinieri e Gabriella Ferramola e con la collaborazione di Grazia Ferramola e Franco Ubezio.

Per quel che riguarda l’opera, risale al 1666. Si pensa che Molière abbia composto “Il medico per forza” per sostenere il misantropo che non attirava molto pubblico. Ma questa operina accompagnò l’altra solo a partire dalla ventiquattresima replica.

Sganarello è un boscaiolo beone, che batte sistematicamente la moglie Martina. Per vendicarsi questa lo segnala come grande luminare a due donne che cercano un medico per Lucinda, figlia di Gerontina, che ha perso l’uso della parola. Martina rivela loro che Sganarello ammette di essere medico solo dopo essere stato bastonato a dovere. Cosa che puntualmente accade. Condotto a casa di Gerontina, Sganarello incontra Lucinda, stupisce tutte le donne con le sue chiacchiere e finge di diagnosticare la malattia della giovane. Lucinda però non è veramente muta: la malattia è un tiro mancino che essa gioca alla madre, che non vuole darla in sposa a Leandro, il suo innamorato. Sganarello si mette d’accordo con Leandro, che, travestito da farmacista, incontra Lucinda e la rapisce. Accortasi dell’inganno, Gerontina vuole fare impiccare Sganarello. 

L’allestimento – L’opera, originariamente in tre atti viene presentata in due tempi. Nel suo adattamento la regia ha cercato di ricreare lo spirito di Molière. E per offrire uno spettacolo leggero e divertente ha fatto ricorso ad una recitazione sopra le righe e a interventi musicali e di danza. Durata: 1h 20′ circa + intervallo

il medico per forza

Regia di Sergio De Marchi

Scena: Sergio De Marchi con la collaborazione di Franco Ubezio

PERSONAGGI E INTERPRETI

Sganarello – Sergio De Marchi

Martina, moglie di Sganarello – Angela Fornacciar

Roberta, vicina di Sganarello – Isa Bonfà

Valeria, donna di fiducia di Gerontina – Gabriella Ferramola

Luchina, altra donna di Gerontina – Ivonne Paltrinieri

Gerontina, madre di Lucinda – Fiorenza Bonamenti

Giacomina, balia in casa di Gerontina – Pierangela Giavazzi

Lucinda, figlia di Gerontina – Ylenia Mezzani

Leandro, innamorato di Lucinda – Tes Lazzarini

Tibalda, cugina di Perrino – Isa Bonfà

Perrino, cugino di Tibalda – Sandro Boninsegna

Ingresso: Euro 13,00
Ridotto: Euro 10,00

Prenotazioni e informazioni: 0376.320407 (tutti i giorno, ore 18-19.30)
al 339.6884328 e presso la tabaccheria Meloni, Via XX Settembre, 33 – Mantova

Teatro Minimo Via Gradaro 7/A – Mantova  www.teatrominimodimantova.it

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.