MANTOVA – PLASTIC FREE: INCONTRO IN COMUNE CON LE CATEGORIE ECONOMICHE MANTOVANE

Continua l’azione del Comune di Mantova per dare le gambe all’iniziativa “Plastic Free” approvata dal consiglio comunale nell’aprile scorso per ridurre in città l’utilizzo di contenitori di plastica e, quindi, i rifiuti.

Martedì 18 giugno il vice sindaco e assessore alle Attività Produttive Giovanni Buvoli, gli assessori all’Ambiente Andrea Murari e all’Università e alla Ricerca Adriana Nepote, affiancati dalla dirigente Giulia Moraschi, hanno illustrato ad alcune categorie economiche mantovane il percorso che è stato tracciato, la fase operativa da attuare e le possibilità di partecipare a bandi per ottenere i finanziamenti necessari per la riconversione ecologica delle attività.

In aula erano presenti Marco Bonfante di Assoservizi, Marco Dalzoppo di Cisl-Asse del Po, Lorenza Castro di Apindustria, Francesca De Togni di Confcommercio e Maria Giovanna Righetto del Consorzio Agrario Mantovano.

I rappresentati delle organizzazioni economiche hanno espresso apprezzamento e disponibilità a mettere in pratica l’iniziativa e a partecipare ai bandi. “Ci fa piacere aver constatato un atteggiamento favorevole al Plastic Free – ha sottolineato Murari -. E’ importante che anche dal mondo economico ci sia l’impegno a ridurre il consumo della plastica che sta generando effetti negativi sull’ambiente che sono sotto gli occhi di tutti”.

plastic free.jpgIl Comune di Mantova è in prima fila per eliminare l’utilizzo della plastica monouso nelle proprie strutture, come le bottigliette, i bicchieri, le posate, eccetera, secondo la regola delle quattro R: riduci, riusa, ricicla e recupera.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.