SUZZARA, IPERCOOP: ARRESTO TUNISINO CLANDESTINO PER RESISTENZA AI CARABINIERI

Nella notte, ore 02.00 circa di questa mattina, martedì 17 settembre 2019, in Suzzara, una pattuglia della locale Stazione ha notato un soggetto stanziare nei pressi del centro commerciale Ipercoop a bordo di una bicicletta.

manette

Insospettiti dall’insolita presenza, i Carabinieri si sono avvicinati al soggetto, che, non appena notato il mezzo di servizio, ha tentato di dileguarsi, ma con scarso successo.

Raggiunto e bloccato, il 32enne tunisino, senza fissa dimora e clandestino sul territorio italiano, ha iniziato a sferrare una serie di calci e pugni, colpendo uno dei militari e procurandogli abrasioni ad un ginocchio e al gomito con una prognosi di 4 giorni.

L’arrestato, trattenuto presso le camere di sicurezza della Stazione di Suzzara, verrà giudicato per giudizio direttissimo nella mattinata odierna da parte del Tribunale di Mantova.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.