ASST MANTOVA: RITROVAMENTO IN OSPEDALE PAZIENTE DECEDUTO

In merito alla notizia apparsa sulla stampa nelle ultime ore, relativamente al ritrovamento all’ospedale Carlo Poma di Mantova di un paziente deceduto, Asst Mantova con questo comunicato  precisa quanto segue:

pronto soccorso mantova.JPG

L’uomo, giunto in Pronto Soccorso in codice verde, è stato valutato dal personale sanitario per una sintomatologia che riferiva presente da diversi mesi e che aveva già indagato precedentemente. Sono stati effettuati tutti gli approfondimenti del caso e il paziente è stato dimesso con prescrizione di una consulenza specialistica non urgente. Le patologie riferite dall’uomo non erano tali da lasciare supporre un’evoluzione delle sue condizioni in evento acuto.

Il ritrovamento del corpo è avvenuto quattro ore più tardi, in un luogo appartato, abitualmente non accessibile all’utenza. Il caso è stato prontamente segnalato alla Questura per le indagini di rito. La Direzione dell’ASST ha attivato un’indagine interna per fare chiarezza sul caso.

CARLO POMA ASST MANTOVA

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.