MOSTRA “UNA VITA PER L’ARTE”: INCONTRO DEDICATO A EGIZIA ONGARINI A PALAZZO DE MOLL DI REGGIOLO

“Una vita per l’arte”, rinviate al 2 febbraio le visite guidate alla mostra e l’appuntamento dedicato a Egizia Ongarini

leggasi l’articolo mincioedintorni.com/2020/01/10/reggiolo-una-vita-per-larte-rinviate-al-2-febbraio-le-visite-guidate-alla-mostra-e-lappuntamento-dedicato-a-egizia-ongarini/

Secondo appuntamento alla scoperta degli artisti protagonisti della mostra “Una vita per l’arte” allestita a Palazzo De Moll-Pavarini di Reggiolo.

Egizia Ongarini, la terza da sinistra

Egizia Ongarini, la terza da sinistra

Domenica 12 gennaio alle ore 17, negli spazi dello storico palazzo, si parlerà di Egizia Ongarini, pittrice e poetessa di Villanova scomparsa nel 2007. L’incontro, a cura del professor Franco Canova, sarà L’occasione per conoscere da vicino la produzione artistica e la vita dell’artista.

Egizia Ongarini, che si firmava “EGO”, ha lasciato opere originali capaci di esprimere la passione per l’arte e l’incanto per la vita. Da un’iniziale espressività metafisico-geometrica, nel suo percorso l’artista ha rielaborato i canoni estetici che l’avevano ispirata: da De Chirico a Emile Gilioli, da Antonio Ruggero Giorgi a Maria Helena Vieira da Silva, da Kelly Ellswort a Yves Klein.

Egizia Ongarini 2

Negli ultimi anni della sua produzione, la pittrice è arrivata a una personale interpretazione del Movimento surrazionale reggiano realizzando opere dense di simbolismo surreale e di intense emozioni ragionate. L’arte di Egizia, che ha travalicato i confini nazionali, non è comprensibile al meglio senza uno sguardo alle sue liriche, poesie in cui l’amore permea ogni verso, in un continuo incanto della vita, delle pulsioni amorose e dell’afflato misterioso della passione.

Egizia Ongarini 3.jpg

La mostra “Una vita per l’arte”, che vuole celebrare gli artisti Egizia Ongarini, Serafino Valla e Gianni Baldo, è inserita nel calendario della XVI edizione della Festa internazionale della storia e rimarrà aperta fino al 2 febbraio 2020. Dopo gli eventi dedicati a Egizia Ongarini e Serafino Valla, l’ultimo appuntamento in programma – fissato per il 2 febbraio – è quello che presenterà la produzione artistica di Gianni Baldo con relatore Marzio Dall’Acqua.

Egizia Ongarini 1Nelle giornate degli incontri, dalle ore 15:00 alle ore 16:00, sono organizzate visite guidate (prenotazione obbligatoria: tel. 0522 213713 o biblioteca@comune.reggiolo.re.it).

 

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.