EMERGENZA CORONAVIRUS: 750 MASCHERINE DONATE DA GAM E POLISPORTIVA PALIDANESE

Il sindaco Elisabetta Galeotti consegna le mascherine

Il sindaco di Gonzaga, Elisabetta Galeotti mentre consegna le mascherine

Gonzaga, 26 marzoIl mondo dell’impresa e i volontari delle associazioni scendono in campo per sostenere l’amministrazione comunale nella ricerca di mascherine da assegnare agli operatori della sanità e dei servizi pubblici impegnati in prima linea nel contenimento del contagio da Covid-19.

La scarsità dei dispositivi di protezione in Lombardia rappresenta una grave complicazione della crisi sanitaria in corso, e la principale preoccupazione delle amministrazioni locali è ora quella di poterne garantire un approvvigionamento sufficiente alle strutture sanitarie e dell’assistenza.

La Polisportiva Palidanese è riuscita a reperire 250 mascherine che sono state donate al personale dell’Ospedale Civile di Gonzaga. Altre 500 mascherine sono state consegnate in queste ore dall’azienda GAM Gonzagarredi Montessori al Comune perché vengano fornite a servizi e strutture particolarmente bisognose.

Questa mattina ne abbiamo consegnate 400 al personale della RSA I Tulipani, che ne ha estrema necessità, mentre una cinquantina saranno date in dotazione ai volontari impegnati nei servizi di assistenza a domicilio e agli agenti della polizia municipale, che effettuano i controlli nel territorio” spiega la sindaca Elisabetta Galeotti.

Siamo estremamente grati a Polisportiva Palidanese e a GAM per queste preziose donazioni, che garantiscono un primo ma importante livello di tutela a chi sta combattendo in prima linea l’epidemia”.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.