EMERGENZA CORONAVIRUS: CONTINUA LA SOLIDARIETÀ DELLE ASSOCIAZIONI PER L’OSPEDALE DI LUGO

Oggi annunciate quattro nuove donazioni. Il sindaco Pasi: “Massimo esempio di senso civico”

Nicola Pasi

Nicola Pasi sindaco di Fusignano

Bassa Romagna, 27 marzo – Non si ferma la catena di solidarietà da parte della comunità fusignanese: alle donazioni dei giorni scorsi, si aggiungono nuove iniziative per dare una mano all’ospedale “Umberto I” di Lugo in questo momento di grande difficoltà. A far sentire la propria voce sono il gruppo corale “Arcangelo Corelli” (600 euro), Podistica Avis (1.000 euro), la Cab Braccianti di Fusignano (5.000 euro) e la rete di imprese “Fusignano è più” (500 euro).

Purtroppo alcuni eventi non potranno essere fatti per via del coronavirus, per cui abbiamo pensato di usare parte dei fondi destinati alle attività di ‘Fusignano è più’ per fare una donazione“, dicono gli associati della rete di imprese. La Podistica ha scelto di devolvere l’intero ricavato della Fusoloppet 2020, tenutasi lo scorso 9 febbraio, la corale “Corelli” ricorda che “il bene crea bene“, mentre la Cab Braccianti sottolinea che “le cooperative agricole, pur con grande difficoltà, continuano a lavorare nel rispetto delle prescrizioni a tutela della salute, per continuare ad assicurare forniture alimentari sostenibili e di qualità“.

Stiamo osservando in questi giorni una mobilitazione spontanea che è il massimo esempio di senso civico – ha sottolineato il sindaco Nicola Pasi nel ringraziare le associazioni -. Sono davvero onorato di rappresentare una comunità dal cuore così grande. Ciascuno in base alle proprie possibilità sta dimostrando che tutti possiamo fare qualcosa, insieme, per superare questa grande sfida“.

Chi volesse effettuare una donazione, può farlo a queste coordinate bancarie: Azienda Usl della Romagna – Intesa San Paolo – Iban: IT34W0306913298100000300064, precisando nella causale una eventuale motivazione per la donazione, il nominativo del mittente e il destinatario (per esempio: Mario Rossi per Ospedale Lugo).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.