OSSIGENO AL POMA, SERBATOIO DONATO DA TEA. Dall’Associazione Cinese arrivano guanti, spray disinfettanti e camici.

Da domani attivo il punto prelievi Covid all’ospedale di Mantova

 

Mantova, 15 aprile – Continuano le donazioni a favore di ASST Mantova per fronteggiare l’emergenza. Tre le ultime iniziative quella di Tea SpA, a sostegno dell’installazione di un serbatoio di ossigeno liquido e di una centrale di scambio di gas medicali al Poma.

Serbatoio-ossigeno.jpg

Sono molto orgoglioso di annunciare la conclusione di questo progetto – ha commentato il presidente di Tea Massimiliano Ghizzi –  che consente di garantire a un maggior numero di pazienti l’ossigeno necessario, in termini di quantità e di pressione, alle delicate cure cui sono sottoposti. Per questa importante e concreta iniziativa Tea ha offerto le proprie competenze tecniche e tutto il supporto economico che ammonta a circa 40mila euro”. 

Il serbatoio da 14mila è stato installato il 25 marzo all’esterno del Pronto Soccorso e ha permesso di raddoppiare la disponibilità di ossigeno del presidio, aggiungendosi a quello già in uso nei pressi della Struttura tecnico-Patrimoniale.

“Mi piace sottolineare – continua Ghizzi – che, senza fare troppi proclami, sin dall’inizio dell’emergenza sanitaria ci siamo attivati con la direzione di Asst Mantova per metterci a sua completa disposizione. Da quei contatti è nata questa iniziativa di solidarietà seguita da diverse altre che presenteremo nei prossimi giorni ai nostri Comuni, ai cittadini e al territorio”.

DISINFETTANTE, GUANTI E CAMICI DALL’ASSOCIAZIONE CINESE

Oggi, nei magazzini centrali dell’ospedale di Mantova, è arrivato anche un carico di materiale donato dall’Associazione Cinese di Mantova: 1.160 confezioni di gel disinfettante, 50 di spray disinfettante, 3 cartoni di guanti e 150 camici.

prelievo sangue

PUNTI PRELIEVO COVID

Da domani aprirà il punto prelievi Covid, nei prefabbricati accanto al Pronto Soccorso di Mantova. Per evitare che pazienti Covid positivi in isolamento domiciliare o in quarantena accedano ai punti prelievo aperti al pubblico con possibili rischi di contagio, ASST mette a disposizione un canale dedicato. Gli esami saranno effettuati nel prefabbricato adiacente il Pronto Soccorso di Mantova il lunedì e il giovedì, tra le 8.30 e le 10.30, esclusivamente su prenotazione.

Anche all’ospedale di Pieve di Coriano è attivo da ieri un punto un punto prelievi dedicato ai pazienti Covid in isolamento domiciliare fiduciario. Il servizio si svolge nel prefabbricato antistante il presidio, solo il mercoledì mattina, sempre su appuntamento.

ASST MANTOVA

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.