LEGA NAVALE ITALIANA SEZIONE DI MANTOVA NUOVO GESTORE DEL CENTRO CANOA KAYAK E FORESTERIA

Mantova, 17 giugnoLa Giunta Palazzi, nella riunione di mercoledì 17 giugno, ha approvato l’accordo operativo per l’affidamento di gestione e uso del Centro Canoa Kayak ed anche della annessa nuova foresteria alla Sezione di Mantova della Lega Navale Italiana.

centro canoa mantova

Tale accordo partirà dal primo luglio ed avrà una durata di sei anni, con la possibilità di rinnovo di ulteriori sei anni.

Nobis

L’Amministrazione comunale ha realizzato un importante lavoro di riqualificazione del Campo Canoa – ha detto l’assessore allo Sport del Comune di Mantova Paola Nobisattraverso anche la realizzazione della nuova foresteria che potrà ospitare non solo gli atleti mantovani, ma anche quelli provenienti da ogni parte del mondo. Con tale nuova struttura abbiamo reso un servizio ulteriore, andando incontro alle esigenze dei gestori dell’impianto, funzionale agli sportivi sia per gli allenamenti che per le gare nazionali ed internazionali. Ora il Campo Canoa Kayak, con la possibilità quindi di ospitare squadre ed atleti, sarà ancora maggiormente conosciuto ed apprezzato dagli sportivi della disciplina”.

Per quanto riguarda l’affidamento della gestione alla Sezione di Mantova della Lega Navale Italiana, l’assessore ha sottolineato che si tratta di un ente pubblico non economico preposto a servizi di pubblico interesse, che opera sotto la vigilanza dei Ministeri della Difesa e delle Infrastrutture e Trasporti. “Tale ente negli anni ha svolto un importante lavoro per la città – ha detto l’assessore Nobis – gestendo sempre al meglio e valorizzando l’impianto sportivo del Campo Canoa Kayak”.

Si ricorda che la nuova struttura ricettiva può ospitare 32 atleti e si articola in 6 camere con servizi, una camera con servizi interni da 2 posti (accessibile per diversamente abili), una sala comune/soggiorno atleti con angolo ristoro ed anche uno spazio bar/ristorazione con possibilità di utilizzo esterno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.