OSPEDALE DI ASOLA, FORATTINI: “Bene il ritorno alla normalità ma va esclusa ogni forma di sperimentazione gestionale”

Antonella ForattiniMilano, 1 luglioBene il ritorno alla normalità ma va esclusa ogni forma di sperimentazione gestionale. La consigliera regionale, Antonella Forattini, commenta così la risposta data oggi, in Commissione sanità, dall’assessore regionale alla Sanità Giulio  Gallera all’interrogazione che chiedeva conto della  ripresa dell’attività della struttura dopo l’emergenza covid.

Mi ha fatto piacere– afferma Forattini-  che l’assessore  abbia garantito che l’ospedale di Asola tornerà alla normalità, fatta salva la difficoltà di reperire il personale.  Anche se dovremo purtroppo attendere ancora la conclusione dei lavori, visto che la gara verrà bandita a fine anno. Ciò che è importante,  comunque, è escludere una qualsiasi ipotesi di sperimentazione gestionale sull’ospedale. Di questo non c’è ancora conferma.  Per avere certezze, l’8 giugno scorso, ho scritto una lettera all’assessore Gallera e al  Direttore Generale Raffaello Stradoni ma ad oggi è rimasta ancora  lettera morta

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.