ORLANDO FURIOSO AL BIBIENA PER LA REGIA DEL SOPRANISTA ANGELO MANZOTTI

Si terrà Sabato 17 Ottobre lo spettacolo teatrale “Le dame, i cavalier, l’arme, gli amori” dedicato all’Orlando Furioso di Lodovico Ariosto. A dirigere l’evento tanto sul palco quanto nei preparativi che precedono la messa in scena, ci sarà il Sopranista mantovano Angelo Manzotti.

Sono diversi anni che portiamo in scena questo spettacolo – afferma Manzotti – ma questa volta l’occasione sarà particolare per diversi motivi. Il cast si arricchirà grazie alla presenza di Pietro Nuti, attore di fama nazionale con il quale ho avuto il piacere di collaborare con uno spettacolo dedicato alla figura di Farinelli, che farà da voce narrante insieme ad altri nomi noti del teatro italiano quali Roberta Vesentini e Federica Carra.”

Ma il tributo al capolavoro ariostesco, che andrà in scena nella splendida cornice del Teatro Bibiena di Mantova a partire dalle ore 21.00, non si limiterà a quei nomi prestigiosi. “Per realizzare questo spettacolo – ha spiegato Manzotti – abbiamo fatto un lavoro di ricerca sui materiali musicali di Vivaldi, che aveva musicato gli scritti ariosteschi nel 1727, e abbiamo coinvolto il costumista storico Giampaolo Tirelli per la realizzazione di abiti di scena che possano portare l’immaginazione degli spettatori dentro la storia dell’autore che ha incantato la corte di Ferrara. Ci tengo, inoltre, a ringraziare Alessio Aldini, già noto per aver realizzato le parrucche della fiction I Medici, per la sua collaborazione in ambito di acconciature d’epoca.

Sul palco saranno presenti due cantanti, il Contralto Camilla Biraga ed il Sopranista Angelo Manzotti, oltre ai musicisti Mario Mazza al flauto e Rita Peiretti al cembalo. Lo spettacolo, che ha già incantato il pubblico del Teatro Olimpico di Vicenza e della Scuola Grande di San Rocco di Venezia, ha ottenuto il patrocinio del Comune di Mantova ed è stato realizzato con la collaborazione dell’associazione culturale Pomponazzo.

Le dame, i cavalier, l’arme, gli amori è nato dalla volontà di celebrare il 500° anniversario dell’opera nel 2016 – ha detto il M° Manzotti – dalla prima alla Palazzina di Caccia di Bosco Fontana fino ad oggi ha sempre riscosso il favore del pubblico. Mi sento di ringraziare, per questa data, la compagnia Art Time per il grande lavoro che sta facendo insieme a noi al fine di ottenere il migliore risultato possibile.

Biglietto unico 20 euro

Per maggiori informazioni e per prenotare il proprio posto a sedere è necessario telefonare al numero 335 6155376

e-mail: associazionelorfeo@gmail.com

web site: http://www.associazioneorfeo.org

Naturalmente ingresso con mascherina, prova della temperatura. In platea posti separati. Nei palchi i congiunti possono stare insieme.

(Ph Stefano Pichi)

Mendes Biondo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.