In Emilia-Romagna anche il personale universitario potrà vaccinarsi dai medici di base

Gli assessori Donini (Politiche per la salute) e Salomoni (Università): “Prosegue il nostro impegno a tutela di chi svolge attività di primaria importanza”

Non appena le vaccinazioni del personale scolastico saranno concluse, in Emilia-Romagna si partirà anche con il personale universitario. Tutto dipenderà dalle forniture di vaccino AstraZeneca che arriveranno in Regione.

“I dati epidemiologici evidenziano in maniera palese la presenza numerosa di contagi e focolai in ambito scolastico, fino al ciclo delle scuole superiori, maggiore rispetto a quello universitario. Per questo motivo la vaccinazione si concentra, in via prioritaria, sul target della scuola- sottolineano gli assessori all’Università, Paola Salomoni, e alle Politiche per la salute, Raffaele Donini-. Una volta che la campagna vaccinale al mondo della scuola, dell’educazione e della formazione sarà conclusa, si partirà con il personale delle Università. Non appena avremo una data certa, ne daremo tempestiva comunicazione agli Atenei per arrivare nei tempi più rapidi possibili a tutto il personale coinvolto”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.