SAGRA DAL NEDAR E FESTIVAL LA FIUMA TORNANO A SAN BENEDETTO PO IL 2 e 3 OTTOBRE 2021

Nell’antico borgo di San Benedetto Po, nel primo fine settimana di Ottobre, si svolge la fiera per eccellenza, la “Sagra dal Nedar”, quest’anno giunta alla sua 50a edizione. La manifestazione, unica nel suo genere, cade nel mese in cui venne consacrata quattro secoli e mezzo fa, la basilica firmata da Giulio Romano e da allora, per onorare l’evento, ogni anno le piazze del paese si animano con la fiera dedicata alle tradizioni popolari.

Dal 1971 la Sagra è stata programmata per proporre la conoscenza sia della buona cucina polironiana ma anche della storia, del folclore, delle tradizioni e del grande patrimonio artistico del paese di San Benedetto Po, che proviene dall’ex abbazia benedettina fondata nel 1007 e soppressa da Napoleone nel 1797 e del territorio circostante.

La manifestazione è stata ideata dai dirigenti della Pro Loco di allora in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura comunale e il Comitato Manifestazioni Sanbenedettine, interessati a proporre il paese quale meta culturale, gastronomica e di divertimento.

IL PROGRAMMA

Nella giornata di chiusura, si ripete l’antica tradizione del “Palio dal nedar”, che dà il nome alla sagra, oggigiorno trasformata in “nedar cup”, una corsa con le biciclette non competitiva trasformate per l’occasione in animali da cortile, in piazza Folengo.

L’anatra (al nedar) è la  protagonista indiscussa dei gustosi piatti proposti dai ristoranti locali, insieme ai piatti tipici della tradizione del basso mantovano.

I Ristoratori di San Benedetto Po vi aspettano per degustare i Menu tipici della Sagra del Nedar

EVENTI COLLATERALI:

  • Il campanile di San Floriano sarà visitabile gratuitamente nella giornata di domenica dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.00.
  • Concorso “Il mio Paese in viaggio” – le shopper decorate dai bambini con le bellezze del nostro Paese saranno esposte e visibili nelle vetrine dei commercianti del centro storico.
  • Mostra Mario Dall’Acqua “Figuranti dell’anima” presso il Museo Civico Polironiano.
  • Mostra “Sull’acqua – Hydra” a cura di Barbara Ghisi presso l’ex Refettorio monastico.
  • Il Museo Civico Polironiano e il complesso monastico sono aperti sabato 2/10 dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00 e domenica 3/10 dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.00.

Grande soddisfazione – afferma il sindaco di San Benedetto Po, Roberto Lasagna, durante la conferenza stampa di presentazione della manifestazione – nel veder realizzata anche quest’anno una forte sinergia tra tutte le componenti che sono entrate in gioco nell’organizzare la 50a Sagra dal Nedar: commercianti, associazioni locali, ristoratori, sponsor, servizi culturali del Comune e tutti gli uffici comunali. Il nostro obiettivo è quello di coinvolgere sempre più in queste manifestazioni storiche il tessuto produttivo, dando loro la possibilità di esserne parte, di essere maggiormente inclusi essendo proprio loro i portatori della tradizione culinaria locale”.

Inoltre, – conclude Lasagna – la concomitanza della storica manifestazione con La Fiuma evidenzia la volontà dell’amministrazione di proseguire il processo di valorizzazione di quella tradizione del nostro territorio, rappresentata da materiali di indiscutibile pregio come marionette, burattini, fondali e copioni conservati nelle collezioni del nostro Museo”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.