IN COMUNE A MANTOVA PRESENTATO IL CONCERTO DI NATALE DELL’APOGEO STRING ORCHESTRA, TEATRO BIBIENA

Giovedì 23 dicembre 2021 alle 21 al Teatro Scientifico Galli Bibiena di Mantova si terrà il Concerto di Natale dell’Apogeo String Orchestra con la direzione artistica di Luca Bertazzi e Carlo Cantini, la partecipazione di Mauro Negri e Federico Negri e la presentazione di Italo Scaietta. Il Concerto di Natale è organizzato a cura dell’associazione Stefano Gueresi, con il contributo del Comune di Mantova e di vari sostenitori.

Da sx: Buvoli, Lorenzi e Corbellani

Il concerto sarà trasmesso poi in streaming in data ancora da destinarsi entro il 6 gennaio 2022. 

Apogeo String Orchestra

Fondata da Luca Bertazzi nel dicembre 2020, Apogeo String Orchestra è un ensemble di soli strumenti ad arco, dove lo stesso Luca Bertazzi e Carlo Cantini hanno il ruolo di Maestri concertatori. L’organico è formato da musicisti di fama, mantovani e non, a volte integrato da giovani e promettenti talenti.

L’ Apogeo String Orchestra è nata con l’intento di proporre musica di qualità affrontando tutti i generi musicali, dal barocco al jazz al pop, con una particolare attenzione anche ai compositori mantovani di oggi e di ieri. Ospita sovente affermati solisti che condividono la sua filosofia.

“Il 2021 è stato ancora un anno molto difficile – dice il vice sindaco di Mantova Giovanni Buvoli -. L’idea di musicisti mantovani di eccellenza che, con uno sguardo allargato, propongono un concerto che ha in programma anche brani di compositori mantovani, realizzato con il sostegno di associazioni culturali della città e anche di aziende è più che un messaggio di speranza. Mantova è anche questo, non solo patrimonio monumentale, ma anche immateriale con valori forti di solidarietà e tradizione in un tessuto culturale che sa tenere insieme passato e contemporaneità, fil rouge di questa serata. La cultura non si deve fermare più, e il teatro stasera, al contrario dello scorso anno che era vuoto, è torneato a riempirsi, i palchi e le poltrone, con estrema prudenza, tutti insieme e con grande senso di responsabilità”. 

“Per noi musicisti e per il mondo della cultura più in generale il 2021 è  stato ancora  un anno difficile – dice Luca Bertazzi, direttore con Carlo Cantini dell’orchestra e ideatore del progetto -. Lo scorso anno non volevo rassegnarmi all’idea che Mantova non avesse un’occasione musicale per celebrare le festività di natale, di sofferenza per molti. Così ho provato a parlarne con alcuni colleghi e ho riscontrato un grandissimo entusiasmo e disponibilità, il desiderio di esserci, con umiltà, di suonare insieme. Questo è lo spirito della neonata “APOGEO” (String Orchestra), una formazione di professionisti di alto livello, prevalentemente mantovani con qualche “incursione” esterna di prestigio,  un progetto che è proseguito con altre iniziative, per celebrare il patrono Sant’Anselmo e non solo. Il fil rouge del programma, davvero molto vario, vuole essere una riflessione sul Natale con atmosfere diverse per offrire un momento di piacevole leggerezza”.

“La nostra finalità è quella di valorizzare la musica che ci ha lasciato Stefano Gueresi, prematuramente scomparso quattro anni fa – dice Nicola Lorenzi, presidente dell’associazione Stefano Gueresi -. Sostenere un orchestra di valore che le inserisce nel programma di un concerto che sarà ascoltato da una vasta platea fa parte dei nostri progetti. Un grazie speciale al maestro Bertazzi, che, per primo, anche in precedenti occasioni, ha inserito brani di Stefano Gueresi nei programmi dei concerti che ha diretto”.

Programma

  • M. VIVALDI – M. RICHTER 
  • “Adagio” – “Allegro” – “Spring”
  • K. JENKINS “Benedictus” – Arrangiamento per Orchestra d’Archi di Eva Impellizzeri e Luca Bertazzi
  • L. CAMPIANI “Danza Esotica” – (dal Quartetto per archi n°3). Arrangiamento per Orchestra d’Archi di Luca Bertazzi
  • A. SILVESTRI “Cast Away” -Arrangiamento per Orchestra d’Archi di Carlo Cantini e Luca Bertazzi
  • S. GUERESI “La rotta delle cicogne”- Arrangiamento per Orchestra d’Archi di Carlo Cantini
  • S. GUERESI “Il destino dei sogni”- Arrangiamento per Orchestra d’Archi di Carlo Cantini
  • J. SIBELIUS “Impromptu”
  • G. MESCOLI  “Ultimate”
  • H. CARMICHAEL “Stardust”- Arrangiamento per Orchestra d’Archi di Gino Mescoli-
  • G. GERSHWIN “The Man I Love”- Arrangiamento per Clarinetto e Orchestra d’ Archi di Mauro Negri- Clarinetto Mauro Negri-Batteria Federico Negri
  • M.NEGRI “Rowertu” – Clarinetto Mauro Negri -Batteria Federico Negri
  • CANTINI “The embrace of René” (violino a 5 corde solista)

Orchestra

Luca Bertazzi

Carlo Cantini

Erica Barzoni

Aleardo Brutti

Alessandro Ferrari

Eugjen Gargjola

Giacomo Invernizzi

Gian Maria Lodigiani

Luigi Mazza

Rachele Rossignoli

Agnese Tasso

Gilda Urli

VIOLINO

Martina Bonaldo

Eva Impellizzeri

Andrea Maini

Erica Mason

VIOLA 

Silvia Dal Paos

Nicolò Nigrelli

Massimo Repellini

VIOLONCELLO

Gabriele Rampi Ungar 

Cristiano Scipioni

CONTRABBASSO

Il concerto, organizzato dall’associazione Stefano Gueresi è sostenuto dal Comune di Mantova ed è inserito nel cartellone “Natale a Mantova 2021”. Si ringraziano inoltre per la collaborazione l’associazione Amici di palazzo Te e dei Musei Mantovani,  Lion Club Mantova Host, Rotary Mantova San Giorgio,  Systemcopy, Laboratorio.

L’ingresso è gratuito con prenotazione obbligatoria all’agenzia OK Viaggi (telefono 0376 288044 al mattino), super green pass e mascherina.

Info: http://www.stefanogueresi.com   http://www.comune.mantova.org.it

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.