INDENNIZZI AVIARIA: LE SEGNALAZIONI PER I DANNI INDIRETTI ENTRO E NON OLTRE IL 21 GENNAIO 2022

Importante novità nell’ambito della lotta all’influenza aviaria, che sta colpendo un gran numero di allevamenti tra Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna nelle ultime settimane del 2021.

Le segnalazioni per i danni indiretti entro e non oltre venerdì 21 gennaio 2022

Grazie al lavoro di mediazione di Confagricoltura, è stato possibile inserire all’interno della prossima Legge di Bilancio una dotazione di 30 milioni di euro per la filiera avicola: «Ringrazio sentitamente il presidente di Confagricoltura Massimiliano Giansanti – ha detto Alberto Cortesi, presidente di Confagricoltura Mantova – la giunta confederale e tutti coloro che hanno contribuito a raggiungere questo risultato. Si tratta di un primo passo, sicuramente non sufficiente, ma di certo importante in una situazione delicata come quella che stiamo vivendo».

Il comparto, in ogni caso, deve attrezzarsi diversamente nel prossimo futuro, programmando una ristrutturazione del settore e degli allevamenti, al fine di prevenire episodi come quelli che stiamo vivendo, soprattutto in certe regioni d’Italia.

Nel frattempo il Mipaaf, con una nota, ha ufficializzato il termine entro il quale inviare le segnalazioni per i danni indiretti inerenti le aziende avicole coinvolte dalle misure di restrizione alla movimentazione di animali e uova, imposte dalle autorità sanitarie.

Il modulo per le segnalazioni sarà disponibile presso tutti gli uffici di zona di Confagricoltura Mantova, e dovrà essere inviato debitamente compilato all’indirizzo mail g.azzini@confagricolturamantova.it entro e non oltre venerdì 21 gennaio 2022.

Il dottor Azzini è disponibile anche come consulente per la corretta compilazione del modulo stesso.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.