BOLOGNA, UN TRIONFO LA TAPPA DEL COCA-COLA PIZZA VILLAGE@HOME

Anche a Bologna, dopo le tappe di Palermo e Padova, il Coca-Cola PizzaVillage@Home raccoglie larghi consensi di pubblico. Nel capoluogo emiliano, così come nelle altre città del tour, l’evento ha registrato il sold-out, ma in Emilia-Romagna la soddisfazione maggiore giunge dal riconoscimento del governatore Stefano Bonaccini che ha ricevuto i pizzaioli napoletani ed ha gradito l’omaggio creativo della “pizza Bonaccini”.

Coca Cola Pizza Village Home 2022 Ph: Stefano Renna

Sole primaverile, temperature gradevoli e grande presenza di turisti, hanno favorito l’appuntamento emiliano che registra oltre 5.500 pizze consegnate.

Ora il tour cede il passo al grande evento, in presenza, del Pizza Village Napoli (17-26 giugno), dal quale ha preso l’energia e il gusto.

La manifestazione poi ripartirà, con la tappa conclusiva, a Milano ad inizio novembre (3-6) sempre con la formula vincente che trova nella sua unicità la possibilità di apprezzare contemporaneamente, sulla propria tavola, diverse pizze realizzate dai maestri pizzaioli che prepareranno i grandi classici della tradizione e proposte gourmet inedite, comodamente consegnate a casa grazie a Glovo, delivery partner dell’iniziativa.

 A Bologna è proseguita la mission solidale della manifestazione con la donazione di 1.000 pizze a Banco Alimentare per aiutare chi si trova in difficoltà. Il Charity Partner, che lotta contro lo spreco alimentare, ha operato al fianco degli organizzatori ricevendo, a conclusione di tappa, le materie prime inutilizzate. A sostenere l’iniziativa anche Coca-Cola che, per ogni pizza venduta, ha donato un contributo a Banco Alimentare consentendo di distribuire alimenti alle persone in difficoltà pari a un pasto (corrispondente a 500 g. di alimenti) attraverso le strutture caritative convenzionate.

Per il secondo anno consecutivo Coca-Cola conferma la sua partecipazione, in qualità di title sponsor, dell’edizione 2022: pizza e Coca-Cola è il binomio perfetto, una combinazione che mette tutti d’accordo, ideale per trascorrere un momento con gli amici o con la famiglia all’insegna del divertimento e convivialità.

L’evento, ideato e prodotto da Oramata Grandi Eventi e AADV Entertainment, trova il prezioso sostegno anche di Mulino Caputo (founding partner) da sempre supporter del progetto PizzaVillage e fornitore di un prodotto apprezzatissimo da tutti i migliori professionisti al mondo. Official partner: Lurisia, Birrificio Angelo Poretti, Latteria Sorrentina, Ciao-Il Pomodoro di Napoli, Caffè Kenon, Ricola, Amaro Montenegro, Infinity+. Technical partner PizzaMaster, delivery partner in esclusiva, Glovo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.