REMIO PIPPI – ARTE PER GIOCO, 22 MAGGIO PALAZZO TE, MANTOVA

Domenica 22 maggio a Palazzo Te, negli spazi del Cortile Meridionale, si terrà il Premio Pippi, concorso aperto ai giovanissimi artisti mantovani. A suggerire il nome e le tematiche dell’evento è l’autore della villa gonzaghesca: Giulio Pippi, detto Giulio Romano, grande architetto e pittore manierista.

Organizzato da Fondazione Palazzo Te col Museo di Palazzo Te, ideato da Elena Alfonsi con Virginia Gibelli, il Premio Pippi intende coinvolgere le bambine e i bambini frequentanti la scuola primaria di Mantova in una divertente gara di creatività.

Pastelli a cera, fogli di carta, matite… e fantasia, sono gli strumenti con cui gli iscritti dovranno realizzare il loro “capolavoro”, ispirandosi a temi e immagini emblematiche del favoloso apparato iconografico monumentale.

La simpatica competizione avrà inizio alle 9.00 con momenti di attività e pause di ristoro per concludersi alle 14.30 con la premiazione. Una giuria esperta valuterà i tre lavori migliori, secondo parametri di suggestione cromatica, originalità e perizia esecutiva e ricordando a ciascun partecipante che vincere è, prima di tutto, partecipare!

Il Premio Pippi – Arte per gioco, si inserisce nella ricca stagione espositiva di Palazzo Te 2022 intitolata Mantova: l’Arte di vivere.

Per info e prenotazioni: fvischi@fondazionepalazzote.it T: 349.6908697. L’adesione al premio è gratuita, previa sottoscrizione di Supercard Cultura da parte del genitore accompagnatore. Per iscriversi fare click qui

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.