CONSELICE – PREMIATE LE TESI DI LAUREA DEDICATE ALL’INNOVAZIONE AGROALIMENTARE

Per l’occasione è stato inoltre presentato il nuovo accordo sul verde tra Comune e Distal

Premiazioni tesi di laurea e accordo sul verde, Conselice, 5 giugno 2022

In occasione della Giornata mondiale dell’ambiente, domenica 5 giugno nel municipio di Conselice si è svolta la premiazione delle tesi di laurea dedicate all’innovazione agroalimentare nell’ambito del bando «Innovazione agroalimentare per Conselice».

I premiati sono stati a pari merito Luca Pierangeli, con la tesi «Utilizzo di microalghe come fonte proteica alternativa nella dieta del broiler: effetto sulla qualità della carne», e Laura Ponzetto, con la tesi «Definizione di aree omogenee per la gestione differenziata delle colture nell’azienda Cab Massari». A entrambi è andato un premio di 1.700 euro.

La commissione che ha valutato le tesi era composta da Alessandra Folli di Romagna Tech, Francesca Patrignani del Distal e Angelo Formigatti, consigliere dell’Ordine provinciale dei dottori agronomi e forestali di Ravenna: gli esperti hanno ritenuto entrambe le tesi di grande importanza per le tematiche trattate e per i possibili sviluppi che contengono.

Il Comune di Conselice ha avviato nel 2016, in collaborazione con l’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, il progetto «Il lavoro, le professioni, le imprese del territorio e con il territorio» un percorso di partecipazione per creare il Piano di azione locale del Comune di Conselice e per aprire una riflessione sulla realtà e gli scenari futuri dell’economia locale. Tra il 2017 e il 2018 sono state organizzate diverse iniziative in collaborazione con la Pro loco di Conselice e numerose aziende locali, con lo scopo sia di divulgare l’importanza del tema, sia di raccogliere fondi da destinare alle ricerche universitarie.

Il Comune di Conselice, Romagna Tech e il Dipartimento di scienze e tecnologie agroalimentari dell’Università di Bologna (Distal) dal dicembre 2019 hanno promosso un bando indirizzato a studenti universitari, destinando i fondi raccolti per premiare le tesi di laurea che avessero come oggetto l’ambito della ricerca, dell’innovazione e dello sviluppo nel settore agroalimentare nel territorio conselicese.

Al termine della premiazione è stato presentato un nuovo accordo sul verde siglato dal Comune di Conselice e dall’Università di Bologna, per valorizzare gli spazi verdi del territorio comunale; sono intervenuti Patrizia Tassinari e Daniele Torreggiani del Distal. L’accordo prevede una collaborazione tecnico-scientifica per realizzare attività inerenti allo studio, valorizzazione e riqualificazione del verde urbano e alla definizione di elementi per la sua progettazione e pianificazione.

Lo studio consentirà a entrambi gli enti di instaurare una stretta collaborazione per il raggiungimento di obiettivi specifici e comuni, portando a un vantaggio reciproco sia dal punto di vista scientifico, sia dal punto di vista della convenienza economica (risparmio dei costi di gestione e di realizzazione della ricerca).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.