FESTIVAL DEI SAPORI, ultimo appuntamento lunedì 5 settembre CASTELLO DI BRESCIA

La suggestiva cornice del Castello di Brescia si appresta ad ospitare l’ultimo appuntamento della quinta edizione del Festival dei Sapori.

Lunedì 5 settembre alle 20:00 si svolgerà la tredicesima e ultima cena dell’annuale appuntamento organizzato dall’Assessorato al Turismo del Comune di Brescia, con lo scopo di dare ai bresciani, e non solo, la possibilità di incontrare i migliori ristoratori e produttori di città e provincia.

Il Festival, iniziato il 30 maggio, ha accompagnato tutta l’estate degli eventi al Cidneo, nell’ambito del palinsesto di “We love Castello”, con tredici cene organizzate ogni lunedì (esclusi l’8 e 15 agosto), preparate e curate dai ristoranti aderenti al progetto East Lombardy e in collaborazione con i produttori e i consorzi vinicoli. Ottimo il successo riscontrato – a maggior ragione considerando il ricco palinsesto gastronomico che Brescia ha messo a disposizione dei propri cittadini durante tutta la stagione – che ha registrato sold out quasi ogni serata, coinvolgendo in totale circa 500 gourmand provenienti da tutta la provincia e rendendo persino necessario, quando è stato possibile, aggiungere ulteriori posti, data la grande richiesta.

East Lombardy, marchio della Regione Gastronomica della Lombardia Orientale, comprende le quattro province di Brescia, Bergamo, Cremona e Mantova e ha l’obiettivo di promuovere l’enogastronomia del territorio, supportando la notorietà delle eccellenze dei suoi produttori e ristoratori a livello nazionale ed internazionale.

Seguendo questa mission, sono stati appositamente pensati i menù per i singoli appuntamenti, con ricette locali tipiche realizzate utilizzando prodotti del territorio, volte a valorizzare la tradizione enogastronomica bresciana all’insegna di qualità, sostenibilità e biodiversità. Tre o più portate abbinate a vini appropriati ai piatti, al prezzo fisso di 35 euro, hanno fatto da sfondo al racconto degli stessi cuochi, produttori e viticultori, che durante la degustazione hanno presentato piatti che intrecciano tradizione, innovazione, storia e lavoro.

L’attenzione di East Lombardy e del Festival dei Sapori alla tradizione enogastronomica locale è stata ulteriormente valorizzata nel Belvedere 030, la terrazza panoramica dell’area della Locomotiva, con uno spazio dedicato ai produttori aderenti al progetto: durante tutto il periodo del festival è stato possibile acquistare i prodotti d’eccellenza del territorio con una rotazione settimanale in un Temporary corner dedicato.

Alla preziosa collaborazione con Kitchen Events si è aggiunta quella con la neonata Brescia nel piatto, realtà di riferimento per la valorizzazione della tradizione enogastronomica bresciana, che opera attraverso una comunicazione allineata alle nuove generazioni e azioni volte ad attrarre il turismo internazionale.

L’ultimo appuntamento è fissato per lunedì 5 settembre per la cena organizzata da Cecosteria di Brescia / Vini del Consorzio Botticino, con quaranta coperti disponibili acquistabili dal sito di We love Castello (https://welovecastello.it/eventi/prenotabili/le-cene-del-festival-dei-sapori-osteria-cecosteriabr-lunedi-5-settembre/).

Anche il Temporary Corner, lo spazio gastronomico dove acquistare i prodotti East Lombardy con proposte rinnovate ogni settimana sarà attivo fino a domenica 11 settembre.

I produttori coinvolti:

  • San Rocco Oleum di Soiano del Lago
  • Azienda agricola Marini Vivai di Padenghe
  • Cooperativa Il girasole di Capriolo
  • Limonaia la Malora di Gargnano
  • Azienda Agricola Cosa tiene accese le stelle di Bovegno
  • Voglia di Pane di Brescia
  • Cooperativa Agricola San Felice
  • Azienda agricola Le due casine di Capovalle
  • Farine del Garda di Bedizzole
  • Azienda Agricola al Muràs di Pozzolengo
  • Spazio Tartufi di Sarezzo
  • Distillerie Peroni di Gussago

Per prenotare https://welovecastello.it/festival-dei-sapori/

IN CALENDARIO

A precedere il tredicesimo appuntamento del Festival dei Sapori, nell’area eventi di “We love Castello” presso il Castello di Brescia, nel weekend del 3 e 4 settembre si terrà un altro evento targato East Lombardy: il Panevero Festival 2022. Una due giorni di incontri, convegni e degustazioni che ha l’obiettivo di valorizzare il Re della tavola, accompagnando i cittadini verso una nuova consapevolezza del pane.

East LombardyRiconosciuta con il titolo di Regione Europea della Gastronomia nel 2017, East Lombardy è una realtà che riunisce produttori e ristoratori garanti della cultura di un cibo sano, sostenibile e che rispetta la biodiversità locale. Marchio della regione gastronomica della Lombardia Orientale, ha l’obiettivo di favorire l’evoluzione dell’enogastronomia nelle quattro province di Bergamo, Brescia, Cremona e Mantova, supportando la notorietà delle eccellenze dei suoi produttori e dei suoi ristoratori a livello nazionale e internazionale. Con un’offerta di eccellenza sotto il profilo enogastronomico che conta circa 300 ristoratori (tra cui 23 Stellati) e 250 produttori, vanta 25 prodotti Dop e Igp, altrettanti vini Docg, Doc e Igt e 11 presidi Slow Food. È espressione di una cultura che da secoli punta sulle proprie risorse. Unendo le forze, i Comuni di Bergamo, Brescia, Cremona e Mantova, e le rispettive Camere di Commercio, hanno l’ambizione di dare forma a un segnale forte, sintetizzato in un manifesto, che diventa vessillo di quella cultura del cibo che già da tempo caratterizza il territorio della Lombardia Orientale. Qui unicità e qualità del prodotto, insieme alla tipicità delle ricette, rappresentano il cuore delle attività di East Lombardy.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.