LA LUCE OLTRE IL BUIO IL VIAGGIO OLTREMONDANO DI DANTE E VIRGILIO. Lectio Magistralis di LUCA SOMMI

PARMA – Un tributo amorevole e riverente alla più grande opera «mai scritta da un cristiano». Così Luca Sommi, giornalista e critico, nel libro “Il cammin di nostra vita”, pubblicato da Baldini+Castoldi nel 2021, descrive la “Divina Commedia”.

E proprio a questa grande opera è dedicata la Lectio Magistralis “La luce oltre il buio. Il viaggio oltremondano di Dante e Virgilio” che terrà domenica 9 ottobre alle ore 11.30, presso la Sala Conferenze dei Voltoni del Complesso Monumentale della Pilotta, nell’ambito della XVI edizione de Il Rumore del Lutto, festival diretto da Maria Angela Gelati e Marco Pipitone, promosso da Segnali di Vita aps, grazie al contributo di Fondazione Cariparma. L’evento è realizzato con il sostegno di Emil Banca, in collaborazione con Complesso Monumentale della Pilotta, inserito nell’ambito dell’iniziativa Domenica di Carta-Ministero della Cultura.

«Facesti come quei che va di notte,/che porta il lume dietro e sé non giova,/ma dopo sé fa le persone dotte»: i versi che Dante rivolge al suo maestro Virgilio, nel XXII canto del Purgatorio, in prossimità del congedo del poeta latino, sono una sintesi estrema del rapporto che si instaura tra i due lungo il cammino attraverso Inferno e Purgatorio: quello di un maestro con l’allievo. Virgilio prende per mano Dante, lo aiuta a superare le paure, a comprendere il regno dei morti, lo sprona al viaggio, lo redarguisce quando si perde, lo cura, come farebbe un padre con il figlio.

Luca Sommi ci accompagnerà nella sua rilettura della Divina Commedia, per spiegare, con chiarezza, cosa accade nel viaggio oltremondano di Dante Alighieri. 

Info e prenotazioni Ingresso gratuito. Posti limitati. Prenotazione consigliata.

Email irdlbiglietteria@gmail.com Sito www.ilrumoredellutto.com

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.