BOVIMAC GIORNO DUE: SI PARLA DI IMPATTO AMBIENTALE DELLA ZOOTECNIA E DI SOVRANITÀ ALIMENTARE

In mattinata la gara tra gli Istituti Agrari. Via alla Mostra Bovina. Dopo l’inaugurazione di questa mattina insieme alle autorità, l’edizione 2022 di Bovimac (la numero ventinove) prende piede, domani e domenica, alla Fiera Millenaria di Gonzaga. Ingresso dalle 9:00 alle 18:00.

Domani (sabato) si parla di impatto ambientale degli allevamenti zootecnici tra fake news e realtà con il convegno a cura di Confagricoltura Mantova “Gli animali salveranno il mondo” (ore 10), del “Futuro della selezione per la vacca da Parmigiano Reggiano” con Aral, Anafibj e Consorzio Parmigiano Reggiano (ore 11), di “Sovranità alimentare: come declinarla nel sistema agroalimentare mantovano” (ore 14.30).

Al via la Mostra interprovinciale bovina del Comprensorio del Parmigiano Reggiano promossa da Aral e Anafibj (dalle 15,30). Finali e premiazioni domenica mattina. In gara 60 capi provenienti da 20 allevamenti che conferiscono latte per il Parmigiano Reggiano di Mantova, Parma, Modena, Reggio Emilia e Bologna. Nella mattina di domani si terrà, poi, la Gara di Giudizio tra gli studenti degli Istituti Agrari. Si sfideranno 5 scuole da Lombardia ed Emilia Romagna: Istituto Ponti di Somma Lombardo (VA), Istituto S. Vincenzo di Albese con Cassano (CO), Istituto Professionale strozzi di S. Benedetto Po (MN), Istituto G. Galilei di San Secondo Parmense (PR), Centro di formazione professionale Afgp Bonsignori di Remedello (BS).

Prosegue il grande salone delle macchine agricole con 80 espositori.

ORARI E BIGLIETTI Venerdì 25, sabato 26 a domenica 27 novembre 2022. Ingresso dalle 9 alle 18.

Il costo del biglietto intero è di 6 euro, ma è possibile acquistare l’abbonamento valido per le tre giornate al prezzo di 10 euro. Ingresso gratuito fino a 12 anni. Scolaresche: 3 euro. Per informazioni si può visitare il sito www.fieramillenaria.it

SABATO 26 NOVEMBRE

Ore 9,00 Sala Workshop: DeLaval VMS V300: più di un robot! A cura di DeLaval SpA

Dalle 9,00 alle 13,00 Stand Coldiretti: Crediti d’imposta energetici/gasolio agricolo e possibile cessione

Ore 10,00 Ring Zootecnico: Mostra bovina: Gara di Giudizio tra Istituti Tecnici Agrari. 

Ore 10,00 Sala Convegni “Gian Paolo Tosoni”: “Gli animali salveranno il mondo”a cura di Confagricoltura Mantova. Il convegno si propone di fare luce sul reale impatto degli allevamenti zootecnici. Sempre più spesso si punta il dito contro le produzioni animali, al posto delle quali si parla di proteine di origine vegetale o addirittura sintetica. Ma le proteine vegetali contengono gli stessi nutrienti di quelle animali? E la carne sintetica è davvero più sostenibile per l’ambiente?. Relatori: Alberto Cortesi (presidente Confagricoltura Mantova), Prof. Giorgio Cantelli Forti (presidente Accademia Nazionale di Agricoltura), Prof. Andrea Formigoni (docente Nutrizione e Alimentazione animale Università degli studi di Bologna), Prof. Marcello Mele (docente ordinario di Scienze Animali presso l’Università degli studi di Pisa), Prof. Paolo Aimone Marsan (docente Miglioramento Genetico animale facoltà di Agraria Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza).

Ore 11,00 Sala Workshop: Il futuro della selezione della vacca da Parmigiano Reggiano.
Convegno tecnico a cura di Consorzio Parmigiano Reggiano, Anafibj e Aral Lombardia.
Intervengono: Kristian Minelli, Vice presidente Consorzio Parmigiano Reggiano; Marco Nocetti, Serv. Prod. Primaria Consorzio Parmigiano Reggiano; Anafibj.

Ore 14,30 Sala Convegni “Gian Paolo Tosoni”: “La sovranità alimentare: come declinarla nel sistema agroalimentare mantovano?”. 

Saluti e introduzione di Claudio Leoni, presidente dell’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali di Mantova. Modera il Prof. Alberto Grandi (Università di Parma). Interverranno i rappresentati delle principali filiere dell’agroalimentare mantovano. Convegno a cura dell’Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali di Mantova.

Ore 15,30 Ring Zootecnico: Mostra Bovina Interprovinciale del Comprensorio del Parmigiano Reggiano. Inizio lavori di valutazione categorie Manze e Giovenche. A cura di Aral in collaborazione con Fiera Millenaria di Gonzaga, ANAFIBJ e Consorzio Parmigiano Reggiano.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.