SABBIONETA, città Patrimonio mondiale UNESCO, entra nel circuito interregionale CASTELLI DEL DUCATO

Sabbioneta, città ideale di Vespasiano Gonzaga, dalla pianta a forma di stella, Patrimonio mondiale UNESCO, dal 2023 fa squadra con il circuito interregionale Castelli del Ducato, nato in Emilia Romagna nel 1999 e che si è aperto recentemente alla Toscana in Lunigiana, alla Lombardia con dimore storiche e borghi in provincia di Cremona e adesso anche al territorio di Mantova

Galleria degli Antichi – Credits Studio Digital Art -1550

Lo annunciano il Presidente dei Castelli del Ducato Orazio Zanardi Landi con il direttore Maurizio Pavesi e lo staff CDD Francesca Maffini e Antonella Fava ed il Sindaco di Sabbioneta Marco Pasquali.

Marco Pasquali – Sindaco di Sabbioneta

“Sabbioneta con la Maurizio Pavesi il Polo Museale Vespasiano Gonzaga, Palazzo Ducale, il Teatro all’Antica, le mura della Rocca entra in rete su www.castellidelducato.it – spiega il primo cittadino Marco Pasquali – per costruire insieme nel nord Italia un grande polo culturale e artistico di bellezza vocato a tema rocche, castelli, dimore storiche, città d’arte, musei in gradi di attrarre come marca d’area un sempre più alto numero di visitatori e turisti dal bel paese e dall’estero. Per Sabbioneta collegarsi e promuoversi attraverso i Castelli del Ducato, una rete turistica così prestigiosa e consolidata è una scelta strategica di posizionamento e di impegno per il turismo e la cultura. Abbiamo apprezzato, conoscendo il modo di lavorare dei Castelli del Ducato, il modello e lo stile che propongono e portano avanti, qualcosa di molto diverso da una mera piattaforma web promozionale di cui c’è pieno. Per Sabbioneta un modo per uscire sempre di più dalle sue mura, di costruire reti e legami, passando confini mai varcati prima d’ora”.

Orazio Zanardi Landi – presidente Castelli Ducato Emilia-Romagna

Il Presidente Orazio Zanardi Landi: “Sabbioneta, terra dei Gonzaga, ha per la rete dei Castelli del Ducato un significato speciale per il forte legame che noi abbiamo ancora oggi proprio con gli eredi della famiglia Gonzaga che ancora vivono sia al Castello e Rocca di Agazzano in provincia di Piacenza, sia a Roma, oltre che la stessa casata si ritrova a Guastalla. Si rafforza, inoltre, l’apertura sulla regione Lombardia e siamo particolarmente lieti di iniziare una collaborazione nella provincia di Mantova, oltre che nel territorio di Cremona, sia per una crescita a livello nazionale, sia guardando all’internazionalizzazione”.

Castello di Rivalta

Il legame tra Castelli del Ducato ed il Comune di Sabbioneta è stato frutto di un confronto portato avanti dal Presidente Zanardi Landi con il direttore Maurizio Pavesi e lo staff dei Castelli del Ducato Francesca Maffini e Antonella Fava insieme al sindaco Pasquali, alla sua Giunta e alla dottoressa Cristina Valenti.

Il direttore Maurizio Pavesi: “Ci impegneremo tutti insieme in questo 2023 per consolidare la rete turistica interregionale e guardiamo a nuovi obiettivi, ben consapevoli che uniti si evolve e si cresce, passo dopo passo. Per la crisi energetica, l’inflazione e la crisi economica non sarà un anno facile – per i cittadini, che sono poi i turisti – ma continuiamo ad avere fiducia in un percorso tracciato in cui crediamo tanto. Sabbioneta sarà importante anche per sviluppare Castelli del Po, uno dei prodotti turistici di Castelli del Ducato e rafforzare l’asta del nord Italia”.

Fontanellato – (ph Castelli del Ducato)

Castelli del Ducato è la rete turistica-culturale interregionale di 38 Castelli, 16 Alloggi tra Antiche Mura dove pernottare, oltre 50 luoghi d’arte (ville, dimore storiche, musei, chiese ed abbazie, un labirinto, una academy, borghi storici, palazzi, città d’arte) a corollario dei manieri, 10 Dimore Storiche Cremonesi, una decina di ristoranti, locande e bistrot dove mangiare nelle roccaforti tra Emilia-Romagna, Lunigiana in Toscana e in Lombardia, tra Cremona e Mantova.

Castelli del Ducato compie nel 2023 24 anni e ha registrato nel 2022 più 2 milioni di visualizzazioni del website http://www.castellidelducato.it chiudendo lo scorso anno con un più 13% sul 2021 e +26% sul 2019. Con una novità: il 75% di chi clicca sul sito in cerca di rocche, fortezze e luoghi d’arte ha meno di 44 anni e il 50% cerca soprattutto eventi ed  esperienze tanto che i clic sull’area Eventi del portale sono in aumento del 39%.

Palazzo Ducale – Credits Gian Maria Pontiroli – 1550

Fonte Unesco: Sabbioneta fu costruita come nuova città nella seconda metà del XVI secolo soppiantando un piccolo borgo medievale e, sotto gli ordini di un’unica persona, e si trasformò in brevissimo tempo in piazzaforte all’avanguardia e raffinato centro culturale e architettonico.

La sua cinta muraria con pianta a forma di stella, la pianta a scacchiera delle vie e il ruolo degli spazi pubblici e dei monumenti contribuiscono a renderla uno dei migliori esempi di città ideale costruita in Europa.

Teatro all’Antica di Sabbioneta

A Sabbioneta si trova uno dei gioielli della storia del teatro in Europa: il Teatro all’Antica costruito da Vincenzo Scamozzi, primo edificio teatrale realizzato in Italia con fabbrica originale e non come adattamento di sale o interni di palazzi preesistenti.

Teatro all’Antica di Sabbioneta

Sabbioneta è stata riferimento per gran parte delle successive esperienze di costruzione delle città fino all’epoca moderna, giocando un ruolo fondamentale nella diffusione della cultura del Rinascimento dentro e fuori l’Europa.

www.castellidelducato.it

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.