REGGIOLO – LA “MACCHINA” AMMINISTRATIVA SPIEGATA AI NEO DICIOTTENNI

Il funzionamento del Comune spiegato ai neomaggiorenni. Sabato 7 aprile, nella “Sala Lorenzo Bandini” all’ex Reggiolo pool, gli amministratori, in collaborazione con l’Istituto superiore Manzoni di Suzzara, hanno incontrato 18 neo diciottenni residenti a Reggiolo per spiegare come funziona l’organo amministrativo più vicino a loro e i servizi attivati.

Incontro con i 18enni.jpg

La giunta di Reggiolo al completo ha illustrato, molto concretamente, quali sono le priorità da portare avanti all’interno del Comune. Si è parlato anche degli spazi e degli eventi pensati per i giovani e, soprattutto, di partecipazione responsabile alla vita della comunità. Continua a leggere

REGGIOLO – ZONA INDUSTRIALE: VIA ALLA RIQUALIFICAZIONE DI VIA MAGELLANO

Via Magellano 1.jpg

Sono partiti i lavori di riqualificazione di via Magellano nella zona industriale Ranaro. L’intervento, dal costo complessivo di circa 150mila euro, prevede la sistemazione di tutto l’asse stradale, compreso il miglioramento delle banchine logorate dalla sosta dei mezzi pesanti. I lavori si inseriscono nell’accordo urbanistico stipulato tra l’Amministrazione di Reggiolo e Finregg Spa e garantiranno la riqualificazione completa di questa importante arteria all’interno della zona industriale, dando così risposta alle richieste arrivate dagli imprenditori che hanno le loro attività a Reggiolo. Continua a leggere

REGGIOLO – SISMA: 30MILA EURO DALLA REGIONE PER LA MESSA IN SICUREZZA DELLA ROCCA MEDIEVALE

 

Rocca medievale Reggiolo

Nuovi fondi della Regione Emilia Romagna per i danni provocati dal sisma a Reggiolo. Il Comune ha infatti richiesto e ottenuto un finanziamento per provvedere alla messa in sicurezza e la pulizia della Rocca medievale ancora in attesa di interventi per il suo recupero. La somma concessa è pari a 30mila euro e permetterà all’Amministrazione di continuare i lavori di messa in sicurezza e di togliere il transennamento e le macerie ancora presenti intorno alla Rocca, simbolo del paese. Continua a leggere

REGGIOLO – IL PERCORSO PARTECIPATO “FACCIAMO CENTRO” COME ESEMPIO IN REGIONE

Roberto Angeli-sindaco di Reggiolo

Il Comune di Reggiolo presenterà il percorso partecipato “Facciamo Centro” all’assemblea legislativa della Regione Emilia Romagna. Giovedì 15 dicembre, dalle ore 15 alle 17, il sindaco di Reggiolo Roberto Angeli e l’architetto Corrado Cacciani, che ha seguito il percorso per conto dell’Amministrazione, illustreranno le caratteristiche dell’iniziativa che ha coinvolto i cittadini nella progettazione del futuro del paese. Continua a leggere

REGGIOLO – EX MUNICIPIO: PRESENTATO IL PROGETTO DI RISTRUTTURAZIONE

Ex municipio.jpgNove appartamenti e due spazi destinati alle attività commerciali troveranno spazio nell’ex municipio che si affaccia su piazza Martiri. Il progetto definitivo per la ristrutturazione dell’edificio, messo in vendita qualche mese fa dal Comune di Reggiolo attraverso un’asta pubblica e ora di proprietà della società Old River Srl della famiglia Crema, è stato presentato dal sindaco Roberto Angeli durante il Galà della zucca di Reggiolo. Continua a leggere

IL COMUNE DI CURTATONE HA PREMIATO OTTO NUOVI MAESTRI DEL LAVORO

Curtatone premiazione dei maestri del lavoro.jpg

Questa mattina, sabato 20 febbraio, presso la Sala Consiliare del Comune di Curtatone, si è svolta la cerimonia di consegna di una pergamena ad otto cittadini che, insigniti all’onorificenza della “Stella al Merito del Lavoro” da parte del Presidente della Repubblica, hanno dato e danno tuttora lustro a tutta la città di Curtatone. La cerimonia è stata presieduta dal Sindaco Carlo Bottani, dal Console Provinciale dei Maestri del Lavoro Enos Gandolfi, alla presenza della Giunta Comunale, del Presidente del Consiglio Giorgio Maffezzoli e dei consiglieri. Continua a leggere

CAVRIANA – É SORTO L’ASILO NEL BOSCO

IMG_0079

di Valeria Pedrazzini

Nasce l’Asilo nel Bosco, per bambini da 3 a 6 anni, il primo in Italia con l’appoggio di un’amministrazione comunale. A partire dal 28 settembre un gruppo di 20 fortunati bambini tra i 3 e i 6 anni potranno frequentare la scuola nel bellissimo bosco comunale di Cavriana, invece che all’interno di un’aula scolastica, per imparare in totale libertà e in modo diretto dall’ambiente.

Continua a leggere