MANTOVA – GIOVEDÌ 12 DICEMBRE ASPETTANDO SANTA LUCIA 2019 CON SEGNI D’INFANZIA

 

Aspettando SL19c

In occasione della festività di Santa Lucia, l’Assessorato alla Politiche per la Famiglia e la Genitorialità, Infanzia e Adolescenza, Conciliazione e Pari Opportunità e l’Assessorato alla Pubblica Istruzione, Politiche Educative, Città dei Bambini e delle Bambine promuovono un evento gratuito, organizzato dall’Associazione Segni d’infanzia: “Aspettando Santa Lucia”. 

L’evento, che si terrà nella giornata di giovedì 12 dicembre, sarà in grado di coinvolgere le famiglie con una proposta capace di stimolare la partecipazione dei piccoli e di divertire gli adulti facendoli tornare bambini. Continua a leggere

MANTOVA – ASPETTANDO SANTA LUCIA con Segni d’infanzia. Fiaccole e fieno da recuperare in via Orefici

Ritorna anche quest’anno, promosso dall’Assessorato alle Politiche per la Famiglia e la Genitorialità, Infanzia e Adolescenza, Conciliazione e Pari Opportunità e l’Assessorato alla Pubblica Istruzione, Politiche Educative, Città dei Bambini e delle Bambine del Comune di Mantova, l’evento organizzato da Segni d’infanzia in occasione di una festività molto sentita a Mantova: Aspettando Santa Lucia previsto per giovedì 12 dicembre, a partire dalle ore 17:00.

aspettando santa lucia - fiaccole.jpg Continua a leggere

I TEEN AMBASSADOR MANTOVANI di SEGNI SPETTATORI CRITICI TRA LA FRANCIA E MANTOVA

Per il gruppo di ragazzi mantovani coinvolti nel progetto TEEN Ambassadors Across Europe, ideato dall’associazione Segni d’infanzia e cofinanziato da Europa Creativa, Fondazione Cariplo e Comune di Mantova, continuano gli appuntamenti in giro per le stagioni teatrali del territorio e all’estero.

Festival Lille_teen ambassador.jpgIn questa settimana la TAG locale si è divisa tra Mantova e la Francia: un gruppo è partito insieme a Cristina Cazzola, Direttrice artistica di Segni d’infanzia, per il Next Festival di Lille dove fino a domenica 8 hanno la possibilità, insieme a coetanei belgi e francesi, di assistere a spettacoli internazionali, partecipare a workshop di scrittura critica, ma non solo. Continua a leggere

MANTOVA – GRANDE SUCCESSO DI SEGNI CHE CHIUDE CON 15.000 BIGLIETTI VENDUTI E DÀ APPUNTAMENTO AL 2020 DAL 31 OTTOBRE ALL’8 NOVEMBRE 

omino delle bolleLa XIV edizione di SEGNI New Generations Festival chiude sotto la pioggia di 15.000 biglietti venduti. Quest’anno un Festival più concentrato, con più di 200 eventi, ma sempre spalmato su più giorni per consentire la partecipazione massiccia di scuole e di famiglie e che ha visto un tasso di riempimento delle sale dell’87%.

30.000 le presenze registrate e gli spettatori di SEGNI hanno raggiunto Mantova fin dalla Grecia, dalla Francia e dalla Svizzera così come dalle diverse regioni dello stivale, da nord a sud: presenti bambini e famiglie dalla Puglia e dalla Campania, dal Lazio, dall’Umbria e dalla Toscana, ma anche dalla Liguria e dal Piemonte, dal Trentino Alto Adige e dal Friuli, dal Veneto e dall’Emilia Romagna oltre che da tutta la Lombardia. Continua a leggere

IST. GERIATRICO di RONCOFERRARO – CON SEGNI D’INFANZIA BAMBINI E ANZIANI DIVENTANO SUPEREROI DELL’AMBIENTE 

Si rinnova per il secondo anno consecutivo la collaborazione tra l’Associazione Segni d’infanzia e la Fondazione Antonio Nuvolari di Roncoferraro in occasione della consueta programmazione annuale di attività, elaborata in accordo tra l’Istituto Comprensivo della città e la Direzione della Fondazione, che contribuiscono a rendere l’Istituto Geriatrico spazio d’incontro e condivisione per anziani e bambini.

sara zoia.jpg

Domani, martedì 16 aprile, un apposito spazio del Geriatrico si trasforma, grazie all’intervento dell’attrice Sara Zoia, in un divertente centro di ricerca sulle energie rinnovabili dove protagonisti sono le scolaresche e gli ospiti della struttura che insieme possono sperimentare la patafisica: capacità di trovare soluzioni immaginarie. Uno stimolo a sviluppare l’abitudine ad ingegnarsi davanti alle problematiche ambientali, così sentite in questo momento storico, ma in generale davanti a qualsiasi piccolo, grande problema quotidiano. Continua a leggere

MANTOVA-MILANO – LA PAROLA AI GIOVANI DI SEGNI: CONFRONTO SULL’EUROPA DI DOMANI

Continuano le esperienze da protagonisti per i ragazzi mantovani che l’Associazione Segni d’infanzia rende veri e propri “ambasciatori di cultura”, esempi di partecipazione attiva, grazie alla collaborazione con il Comune di Mantova e ai finanziamenti di progetti europei e nazionali.

Showbox 2017 Teen seminar: AmbassadøreneGiovani tra i 17 e i 20 anni, TEEN, conducono – oggi, mercoledì 3 aprile presso la Civica Scuola per Interpreti e Traduttori Altiero Spinelli di Milano, dalle 15:30 alle 17:30 – lo spazio di confronto “Europe at kitchen table”, evento organizzato dall’Ufficio a Milano del Parlamento Europeo nell’ambito della campagna di comunicazione #stavoltavoto. Continua a leggere

MANTOVA – ASPETTANDO IL NABUZARDAN A PALAZZO TE: tutti gli APPUNTAMENTI nella CICLOFFICINA DEGLI ANIMALI FANTASTICI

Il Carnevale della città di Mantova continua con il secondo appuntamento firmato Segni d’infanzia associazione: il Nabuzardan a Palazzo Te in programma sabato 2 marzo. Una vera e propria tradizione che, grazie al sostegno del Comune di Mantova, ha superato il ventennale e continua ad attirare grandi e piccoli. È già possibile prenotarsi – scrivendo una mail a segreteria@segnidinfanzia.org o chiamando il numero 0376.1511955, in orario pomeridiano dalle 15:00 – e a partire da mercoledì 27 febbraio è possibile acquistare i biglietti presso gli uffici di via L.C. Volta, 9/B, dalle 15:00 alle 18:30.

Ciclo.jpg Continua a leggere

IL CARNEVALE DI MANTOVA FIRMATO SEGNI D’INFANZIA È A REGOLA D’ARTE, ADATTO A TUTTE LE ETÁ

La città di Mantova diventa meta ideale per un Carnevale a regola d’arte dedicato a genitori e bambini, ma adatto a tutte le età, con due appuntamenti nei maggiori musei della città e un corteo di bici mascherate. Gli eventi, firmati Segni d’infanzia associazione consentono a famiglie e turisti di appropriarsi di due luoghi storici, come Palazzo Ducale e Palazzo Te, che per il tempo di un pomeriggio si animano di spettacoli e performance, contribuendo a rafforzare il senso di appartenenza e a coltivare il piacere del bello.

carnevale di mantova con segni.JPGIl Complesso Museale di Palazzo Ducale, che durante tutto l’anno sceglie una programmazione ricca di eventi in cui l’antichità del luogo dialoga con la contemporaneità dei linguaggi, torna ad aprire i preziosi spazi della Rustica in occasione del Carnevale. Continua a leggere

MANTOVA – ALLO SPAZIO GRADARO APRE LA CICLOFFICINA DEGLI ANIMALI FANTASTICI

Si avvicina il Carnevale e a Mantova con Segni d’infanzia è a regola d’arte con due appuntamenti imperdibili e complementari nei due grandi musei della città: nel Complesso Museale di Palazzo Ducale, sabato 23 febbraio, e a Palazzo Te, sabato 2 marzo. A questi si aggiunte, sempre il 2 marzo, la parata di bici mascherate da animali fantastici che parte da Valletta Valsecchi, attraversa il centro città e raggiunge la villa giuliesca, rendendo il Carnevale anche ecologico e bike friendly.

GIANLUCA BONAZZI HQ-.jpg

In attesa di scoprire i programmi dei rispettivi eventi, parte l’attività di preparazione con l’apertura della Ciclofficina Fantastica: sabato 16 febbraio, dalle 16:00 alle 19:00, presso lo Spazio Gradaro (via Gradaro, 40). Continua a leggere

MANTOVA – ASPETTANDO SANTA LUCIA: FIACCOLATA DAL LAGO AL CENTRO, ANIMAZIONE E SPETTACOLI ALLA LOGGIA DEL GRANO

segni d'infanzia_ santa lucia ok-02.jpgIn occasione della festività di Santa Lucia, gli Assessorati alla Politiche per la Famiglia e alla Pubblica Istruzione del Comune di Mantova promuovono un evento gratuito, organizzato dall’Associazione Segni d’infanzia: Aspettando Santa Lucia, per condividere, bambini e adulti, il magico tempo dell’attesa con una camminata per la città animata dalla musica, rischiarata dalle fiaccole e guidata dall’asinello.

Mercoledì 12 dicembre, il punto di ritrovo è previsto alle 17.00 in piazza Aliprandi, il pubblico si recherà sulla sponda del lago (zona Anconetta) per attendere l’arrivo della barca con un personaggio che porta la luce, una fiaccola per accendere quelle di tutti i partecipanti. Continua a leggere