MANTOVA, BILANCIO DI PREVISIONE FINANZIARIO: 1 MILIONE E 900MILA EURO PER OPERE PUBBLICHE E MANUTENZIONE

Mantova, 23 maggio – La Giunta Palazzi ha approvato la bozza di variazione al bilancio di previsione finanziario 2020-2022, che riguarda gli investimenti in conto capitale, perché possa essere sottoposta al vaglio della Commissione Bilancio e successivamente del Consiglio Comunale.

Vicesindaco Giovanni Buvoli: “Con la riapertura dei cantieri l’Amministrazione mette in campo altre risorse da investire per Mantova. Si tratta di opere necessarie e utili anche per la ripresa del settore edilizio, strategico nell’economia di qualunque città”. Continua a leggere

PIANO MANTOVA: IMU E TASI A RATE ENTRO IL 16 DICEMBRE SENZA SANZIONI E INTERESSI

Mantova, 22 maggio – Il 16 giugno dovrebbero entrare nelle casse del Comune 12,2 milioni di euro, la quota dell’acconto Imu e Tasi. La giunta Palazzi ha però scelto di consentire ai mantovani di non versare l’acconto il 16 giugno, e di permettere a chi non riesce a pagare l’acconto di farlo a rate, senza sanzioni e interessi entro il 16 dicembre, data del saldo.

Continua a leggere

PIANO MANTOVA, DAL 25 MAGGIO AMPLIAMENTO GRATUITO DEI PLATEATICI DI BAR E RISTORANTI

Mantova, 21 maggioLa Giunta, (riunitasi in forma telematica), ha dato il via a partire da lunedì 25 maggio all’ampliamento gratuito dei plateatici per le attività dei pubblici esercizi e alla possibilità di nuovi plateatici per chi non li aveva. Rinviato al 31 luglio il pagamento della Cosap per mercati e ambulanti

mercato all'aperto

Con questa misura, che si inserisce tra le tante già prese nell’ambito del Piano Mantova, bar e ristoranti avranno la possibilità di ridurre l’impatto negativo delle forti limitazioni imposte nella fase 2 da Governo e Regione alle loro attività e che prevedono un distanziamento tra i tavoli e le sedie tale da limitare fortemente il numero degli avventori. L’aumento del plateatico permetterà di guadagnare spazi per accogliere i clienti. Continua a leggere

MANTOVA CANDIDATA “INTELLIGENT CITIES CHALLENGE”

MANTOVA CANDIDATA INTELLIGENT CITIES CHALLENGEMantova, 20 maggioLa Giunta Palazzi, mercoledì 20 maggio, riunita in videoconferenza, ha deciso di candidare la città di Mantova all’iniziativa “Intelligent Cities Challenge” per definire le azioni di supporto verso città più intelligenti, verdi ed inclusive.

Se la Commissione Europea accoglierà la candidatura, il Comune di Mantova procederà all’adozione degli atti necessari per svolgere le attività in programma. Continua a leggere

PIANO MANTOVA: ALTRI 30 MILA EURO DAL COMUNE A SOSTEGNO DELLE SCUOLE DELL’INFANZIA PARITARIE

SCUOLA DELLINFANZIA

Mantova, 13 maggioLa Giunta Palazzi ha deliberato la concessione di contributi alle scuole dell’Infanzia Paritarie per il contenimento delle rette di frequenza da parte dei residenti nel Comune di Mantova per l’anno 2020 e la destinazione di quota parte del fondo nazionale per il sistema integrato dei servizi di educazione e istruzione 0-6 anni. Continua a leggere

PIANO MANTOVA: DALL’AMMINISTRAZIONE 158 MILA EURO PER AFFITTI DI PERSONE IN DIFFICOLTÀ COVID-19

BONUS HOUSING 4 YOUNG 1Mantova, 13 maggioL’Amministrazione Palazzi ha approvato un bando per aiutare sul fronte del mantenimento dell’alloggio sul libero mercato i nuclei familiari al entrati in difficoltà economica a causa dell’emergenza coronavirus. Si tratta di un contributo complessivo pari a 158.000 euro, di cui 140 mila provenienti da residui del Comune e 17 mila euro dal Piano di Zona. Continua a leggere

GIUNTA PALAZZI DEL 13 MAGGIO: approvata bozza bilancio consuntivo 2019: 1 milione e 400 mila euro l’avanzo subito disponibile

Mantova, 13 maggioLa Giunta Palazzi ha approvato la bozza del bilancio consuntivo dell’anno 2019 che andrà successivamente al vaglio della commissione bilancio e quindi all’approvazione del Consiglio Comunale, un percorso che dovrà concludersi entro il 30 giugno; ma veniamo ai dati più significativi.

SALA CONSILIARE COMUNE MANTOVA

L’avanzo disponibile per l’Amministrazione è di 1.400.000 euro per spesa corrente e 650.000 euro per investimenti. Per quanto riguarda la cifra di 1.400.000 euro si tratta di una cifra immediatamente spendibile da parte dell’Amministrazione su progetti e servizi ritenuti prioritari. Continua a leggere