BAGNOLO SAN VITO – Notte di San Lorenzo a “La Pavona sul Sofà”

  san_lorenzo_planetario_bimbiarimini

di G. Baratti

Puntuale come ogni anno, ritorna a “La Pavona sul Sofà” di Bagnolo San Vito, Via Levatella n.1, l’appuntamento di giovedì 13 agosto con “Stella, stellina … un falò in piscina”; appuntamento con le celebri meteore di agosto, le popolari Perseidi, meglio note come “Lacrime di San Lorenzo”.

1424042490_10917039_776070905802911_1684430579707236802_n

Quest’anno lo staff del ristorante, che si trova immerso nelle campagne mantovane del Parco del Mincio, a partire dalle 22 ha scelto di proporre l’evento accendendo un grande falò accanto alla piscina, dove poter arrostire un boccone direttamente sul fuoco e degustare una buona bollicina in compagnia.

untitled

Nel menù:
Tonnarelli in crema di basilico fresco
con straccetti di peperone caramellato
e origano novello

A disposizione degli ospiti, poi, il grande prato tra gli alberi dove stendere il proprio stuoino col naso all’insù per scovare stelle cadenti ed esprimere tanti desideri nella magica oscurità della campagna nella notte in cui è atteso il picco di maggiore attività delle Perseidi.

Senza dubbio si tratta dell’evento astronomico più popolare, capace di suscitare sempre curiosità ed interesse presso il grande pubblico, complice il periodo estivo e le vacanze, magari trascorse sotto un cielo limpido e buio.

freschin 005 (Small)

Le Perseidi sono uno sciame meteorico che la Terra si trova ad attraversare durante il periodo estivo nel percorrere la sua orbita intorno al Sole. La pioggia meteorica si manifesta dalla fine di luglio fino oltre il 20 agosto e il picco di visibilità è concentrato attorno al 12-13 agosto, con una media di circa un centinaio di scie luminose osservabili ad occhio nudo ogni ora.

Le prime osservazioni dello sciame delle Perseidi furono fatte dai Cinesi nel 36 d.C. Nel 1866, a seguito del passaggio al perielio della Swift-Tuttle del 1862, l’astronomo italiano G. V. Schiaparelli scoprì il legame tra gli sciami meteorici e le comete. Il nome di questo sciame meteorico deriva dal fatto che il radiante, ossia il punto dal quale sembrano provenire tutte le scie, è collocato all’interno della costellazione di Perseo.

Le Perseidi in Italia sono note come Lacrime di San Lorenzo e il fenomeno, tradizionalmente collegato alla notte del 10 agosto intitolata a Sa Lorenzo martire, è noto anche come la notte di San Lorenzo. Si ritiene che la figura del santo venne scelta in quanto foneticamente assonante con quella di Larenta, controparte femminile di Priapo anch’essa festeggiata durante la data del 10 Agosto.

Per chi fosse intenzionato a trascorrere la nottata in tenda a La Pavona sul Sofà, dovrà prenotare al numero 366-1959333 o inviare una mail info@lapavona.it .

Annunci

3 pensieri su “BAGNOLO SAN VITO – Notte di San Lorenzo a “La Pavona sul Sofà”

Rispondi