REGGIOLO – ENERGIA PULITA AL CENTRO SOCIALE “NINO ZA”

Centro sociale Za.jpg

Energia pulita per il centro sociale “Nino Za” e il municipio provvisorio. Sono iniziati i lavori per l’installazione di un impianto fotovoltaico sulla copertura dello spazio comunale che accoglie un bar e una sala polivalente. L’intervento, che costerà quasi 140mila euro, permetterà di produrre circa 60 kW di potenza. L’energia ricavata, a disposizione del municipio provvisorio e delle utenze del centro sociale, permetterà un notevole risparmio energetico.

L’intervento rientra nel Piano d’azione per l’energia sostenibile (Paes), approvato qualche mese fa dal consiglio comunale, dove si dichiarava l’obiettivo di ridurre le emissioni di CO2 di almeno il 20% entro il 2020. La fine dei lavori è prevista intorno alla prima metà di marzo.

centro sociale.jpg

A Reggiolo non si parla solo di ricostruzione – commenta il sindaco Roberto Angeli –, ma si guarda anche a un futuro sostenibile, all’energia pulita. Abbiamo in cantiere altri importanti interventi, che stiamo condividendo con la cittadinanza, come il miglioramento e la nuova realizzazione di percorsi pedonali e ciclabili. Nei prossimi mesi cominceranno poi i lavori per la riqualificazione di tutta l’illuminazione pubblica del comune con un importante opera di efficientamento energetico”.

Annunci

Rispondi